Juventus, Allegri: “Chi temo di più per lo Scudetto? La Roma”

Pubblicato il autore: Gabriele Segui

Massimiliano Allegri teme la Roma
È stata una bella prestazione quella messa in campo nella giornata di ieri dalla Juventus contro il Bologna di Roberto Donadoni. La squadra di Allegri è stata in grado di vincere con un secco 3-0  senza troppo affanno mettendo la partita in discesa già alla mezz’ora del primo tempo, quando una perla di Pjanic su punizione ha sbloccato il match. In seguito la Juve ha gestito andando in rete prima con un altro gran gol di Mandzukic, su assist di Pjanic, e poi a chiudere definitivamente la sfida ci ha pensato nella ripresa il francese Matuidi (al suo primo gol in Serie A) con un sinistro al volo dal limite dell’area. Unica nota dolente del match è stata l’uscita dal campo anticipata di Mario Mandzukic per via di un taglio rimediato al polpaccio destro (così ha dichiarato Allegri alla fine della sfida con il Bologna)

potrebbe interessarti ancheSpal-Roma 0-3 (Video Gol): un’autorete, Nainggolan e Schick, giallorossi saldi al terzo posto

Al termine del match Massimiliano Allegri si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, i quali finalmente hanno trovato una maggiore compattezza tra i reparti che li ha portati a non subire gol per la sesta partita consecutiva tra campionato e Champions League, sottolineando come la squadra partita dopo partita stia trovando un giusto equilibrio tra la fase offensiva e quella difensiva (cosa che fino a qualche partita fa mancava, visti i tanti gol subiti dalla Juve). L’allenatore della Juventus poi, sulla sfida che li vedrà protagonisti Domenica contro la Roma, si mostra cauto mettendo in guardia i propri ragazzi circa le insidie che il match presenterà, considerata la caratura dell’avversario a detta di Allegri troppo sottovalutato da tutto l’ambiente.

potrebbe interessarti ancheDove vedere Spal-Roma in diretta TV e live streaming gratis oggi 21 aprile

L’allenatore bianconero è convinto del fatto che la Roma sia una delle serie candidate allo scudetto, visti soprattutto i miglioramenti in fase difensiva della squadra capitolina, la quale al momento, con 10 gol subiti, è la migliore difesa in Serie A e la terza in Europa (dietro solo a Barcellona e Atletico Madrid). È vero anche che a fronte di una difesa compatta c’è un attacco sterile, ma mister Di Francesco sta lavorando duramente affinché ci possa essere un miglioramento anche da questo punto di vista. Queste le dichiarazioni di Allegri sulla Roma: Chi temo di più per lo Scudetto? La Roma; ne parlano poco tutti, invece credo sia migliorata, con giocatori di spessore internazionale. Subisce poco e difende bene”.

notizie sul temaBENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)Calciomercato Roma, Monchi continua a monitorare un fantasista dell’AjaxJuventus, l’allenatore del Boca conferma le indiscrezioni su Buffon: “Siamo interessati a Gigi”Roma, a un passo l’intesa per il main sponsor: ecco cosa comparirà sulle maglie giallorosse
  •   
  •  
  •  
  •