Mercato Inter: Joao Mario-Mkhitaryan, scambio con il Manchester United?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Mercato Inter, scambio sull’asse Milano-Parigi?
E’ Joao Mario l’ago della bilancia del mercato invernale interista. Il portoghese è sempre più scontento del poco utilizzo che fa di lui Spalletti. L’ex Sporting Lisbona teme di perdere il posto in nazionale per i mondiali e vuole giocare di più. Più o meno la stessa situazione in cui si trova Javier Pastore al Paris Saint Germain. L’argentino è chiuso dal tridente delle meraviglie Mbappè-Cavani-Neymar ed è stanco di star seduto in panchina al fianco di Emery. Anche l’ex Palermo ha bisogno di giocare con più continuità per convincere il c.t. argentino Sampaoli a portarlo in Russia per i Mondiali. Un incastro che sembrerebbe perfetto, ma anche nel calciomercato due più due non fa sempre quattro. Ci sono tante cose da dover mettere a posto in questa trattativa, a partire dal valore dei due giocatori.

L’Inter ha pagato Joao Mario 45 milioni di euro solo un anno fa e non può permettersi di svalutarlo. Il portoghese è anche 4 anni più giovane di Pastore. Altro elemento che potrebbe essere di ostacolo alla trattativa tra i due club. Joao Mario potrebbe anche partite indipendentemente dallo scambio con Pastore. Il portoghese piace a diversi club, anche in Spagna e potrebbe portare denaro fresco nella casse interiste. Soldi che poi potrebbero essere reinvestiti per fornire qualche rinforzo a Spalletti. La rosa nerazzurra ha bisogno di ossigeno a gennaio, altrimenti l’aria rarefatta dell’alta classifica potrebbe far venire il mal di testa a Icardi e compagni.

Mercato Inter, sogno Mkhitaryan per gennaio

Mercato Inter, idea armena per gennaio. E’ Henrikh Mkhitaryan il sogno per la prossima sessione di calciomercato per l’Inter. Il fantasista del Manchester United è stato messo un po’ ai margini da Josè Mourinho e potrebbe lasciare i Red Devils nelle prossime settimane. 29 anni da compiere il prossimo 21 gennaio, l’ex Borussia Dortmund non si è mai veramente ambientato in Inghilterra. Mkhitaryan è il classico numero dieci da piazzare alle spalle della prima punta. L’armeno sarebbe il giocatore ideale per lanciare Icardi, in più l’armeno più giocare anche sulla fascia sinistra. Un’operazione difficile per Ausilio e soci, ma le strade del mercato sono sempre infinite.

Mercato Inter, obiettivo Darmian. Nel Manchester United c’è anche un altro giocatore che piace da tempo all’Inter, Matteo Darmian. Il terzino ex Milan, Palermo e Torino gioca poco a Old Trafford. Darmian è nel mirino nerazzurro da almeno un paio di sessioni di mercato. Il terzino scuola Milan può giocare sia a destra che a sinistra. L’ideale per Spalletti che avrebbe bisogno di maggiore qualità sugli esterni difensivi. Soprattutto a sinistra dove Nagatomo e Santon non sembrano soddisfare a pieno il tecnico nerazzurro. In più a gennaio c’è da risolvere la grana Gabigol. Il brasiliano ha giocato pochissimo al Benfica. I portoghesi potrebbero rimandarlo indietro molto presto. Per il classe ’96 si prospetta un ritorno in Brasile, magari in prestito. Sulle sue tracce c’è il Cruzeiro. L’aria di casa potrebbe restituirgli serenità ed entusiasmo, in attesa che poi a giugno l’Inter decida cosa fare dell’ex Santos.

  •   
  •  
  •  
  •