Cagliari-Juventus, Allegri: “In Italia ci piace alimentare polemiche”

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Allegri, dopo i 3 punti conquistati contro il Cagliari grazie alla rete di Bernadeschi, risponde alle polemiche ricevute dopo il rigore negato ai sardi che ha fatto infuriare tutta l’Italia.

potrebbe interessarti ancheSconcerti profetico: “Sabato ci sarà il sorpasso dell’Inter sulla Juventus. Il Napoli rischia di perdere contro il Milan”

Vittoria sofferta ma onore al Cagliari. La Juventus esce vittoriosa da Cagliari conquistando 3 punti che le permette di rimanere attaccata al Napoli che, nel pomeriggio, ha superato senza difficoltà il Verona. I bianconeri non hanno giocato la loro miglior partita subendo per gran parte del mach il gioco del Cagliari che ha creato non poche difficoltà alla retroguardia juventina. Il gol di Bernadeschi sblocca una partita che sembrava stregata: doppio palo preso dalla Juventus ( con Dybala e Bernadeschi) e un gol annullato giustamente per fuorigioco di Benatia. Allegri analizza così la partita contro il Cagliari ed è soddisfatto di questa prima parte di stagione: “ Sapevamo delle difficoltà di questa partita, il Cagliari è una squadra molto organizzata: dovevamo cercare di fare gol subito. È stata una partita fisica e ci siamo adattati. Comunque l’importante era vincere: abbiamo chiuso questo filotto positivamente, abbiamo staccato leggermente le inseguitrici e siamo rimasti in scia al Napoli quindi il percorso finora fatto è positivo. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi, siamo a gennaio e siamo pienamente in corsa per ogni obiettivo.”  I bianconeri, adesso, si godono la sosta e si preparano ad affrontare al meglio la seconda parte di stagione.

potrebbe interessarti anchePistocchi: “La Juventus spende tanto ma vince solo in Italia. De Laurentiis dà fastidio al sistema”

Allegri snobba le polemiche. Non sono mancate le polemiche anche questa volta: il Cagliari recrimina per un calcio di rigore negato da Calvarese per un fallo di mano commesso da Bernadeschi. Questo ha scatenato l’ira dei tifosi che, sui social, hanno contestato l’operato dell’arbitro accusandolo di aver favorito i bianconeri. Il tecnico livornese della Juventus, nel post-gara, ha snobbato le polemiche e risponde così alle accuse: ” In ogni partita ci sono episodi contestati, a volte contro e a volte a favore: bisogna solo saper accettare. C’è il Var che è stato messo per diminuire le polemiche e invece le polemiche sono aumentate, quindi forse siamo noi italiani a cui piace alimentarle. Si tratta di un anno di rodaggio, l’anno prossimo avremo più chiarezza sull’utilizzo della tecnologia.” Una reazione pacata quella di Allegri che si tiene stretto questi 3 punti e lavora già per preparare al meglio il ritorno in campo contro il Genoa.

notizie sul temaMilan F – Juventus F 2-2: pareggio spettacolare, un punto a testa per le due squadreMilan F – Juventus F streaming e diretta tv, dove vedere il match oggi 17 novembreCalciomercato Juventus, Szczesny vicino al rinnovo. Manca solo l’annuncio
  •   
  •  
  •  
  •