Roma, Monchi smentisce le cessioni. Dzeko titolare contro l’Inter

Pubblicato il autore: Marco Graziosi Segui


Il direttore sportivo della Roma, Monchi,  a sorpresa, apre la conferenza stampa di mister Di Francesco per fare, o mettere, un punto sulla situazione di mercato.

Calciomercato Roma, le parole di Monchi

“Sono troppi giorni che la Roma viene descritta sulla stampa come una società in smobilitazione.Ho letto addirittura che staremmo cedendo giocatori a loro insaputa: voci lontane dalla realtà”. Monchi continua dicendo: “Se arriveranno offerte concrete sarà mio dovere valutarle, come fanno gli altri con le mie offerte. Mi trovo nelle condizioni di prendere le decisioni che ritengo giusto”. Poi chiarisce la situazione: “La Roma non va a caccia di offerte e non vuole ridimensionare la rosa. In ultimo, l’appello ai tifosi: “L’obiettivo resta rafforzare la squadra. Un ds è sempre contento quando nomi dei calciatori non escono sui giornali, ma non pensate che stiamo dormendo”.  Queste le parole di Monchi in merito al susseguirsi delle voci di mercato che vedono coinvolti non pochi giocatori della Roma.

potrebbe interessarti ancheLIVE Mercato Roma 17 agosto. Monchi a Milano: ipotesi prestito per Coric

Inter-Roma, Di Francesco chiede massima concentrazione

Il mister dei giallorossi esordisce in conferenza stampa chiarendo che non ha gradito la pausa, obbligatoria, di una settimana di vacanza per i giocatori. I ragazzi ” sono motivati, hanno la voglia di andarsi a riprendere quello che hanno lasciato per strada. Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso, compresa la Champions”. Di Francesco conferma la presenza di Dzeko dal primo minuto definendolo motivatissimo. Per quanto riguarda le condizioni di De Rossi e gli altri infortunati dice: “De Rossi sarà convocato, con la speranza di recuperarlo per domani. Gonalons e Perotti non saranno convocati, per Perotti speriamo di recuperarlo per la Samp. Per Gonalons sarà un po’ più lunga. Florenzi? Le scelte saranno fatte anche in funzione del recupero di De Rossi, ma abbiamo lavorato con lui in tutte le posizioni”. In merito a questo momento delicato della squadra dice: “Sarà una settimana importante per i nostri obiettivi e per dare una risposta, dobbiamo farla nel migliore dei modi. Non penso che la squadra abbia mollato, non ha avuto, inconsciamente, la forza mostrata in altre occasioni. E’un aspetto mentale sul quale abbiamo lavorato”. L’allenatore della Roma si sofferma sulle possibili cause del momento negativo dei giallorossi: “E’ qualcosa di inconscio, ci esaltiamo e ci esaltate in maniera eccessiva, si vive di eccessi”.

potrebbe interessarti ancheRoma, sfida alle grandi per consolidarsi

Di Francesco parla delle potenzialità di questa squadra dicendo: “Magari non siamo competitivi realmente come le altre che ci sono davanti ma non ci dimentichiamo che questa squadra è arrivata seconda l’anno scorso, uscendo dai preliminari di Champions”. Su Schick il tecnico tenta di glissare ma poi dice: “Deve crescere, sento parlare in continuazione di moduli, ma se uno non ha la testa giusta fa fatica in ogni contesto. Le risposte le darà il campo. Sono contento di come si è allenato in settimana”. Sulla posizione di Florenzi dice: “Ha sempre fatto il terzino negli ultimi anni. Ha affrontato Hazard ed altri giocatori importanti. Lui può giocare anche contro Perisic oppure essere portato in avanti. Non dipende dall’avversario ma da quello che voglio dalla squadra”. Queste le parole di Monchi e Di Francesco nella conferenza stampa che anticipa la delicata sfida con l’Inter di Luciano Spalletti.

notizie sul temaMercato Roma: N’Zonzi è fatta, oggi il francese è atteso nella Capitale per l’ufficialitàFLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Calciomercato Roma, continua il valzer tra N’Zonzi e Suso. Monchi cerca il colpo ad effettoFLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Calciomercato Roma, Monchi a Siviglia per N’Zonzi. Ultimo assalto per Suso?
  •   
  •  
  •  
  •