Tottenham, Pochettino: “La Juve è il top. Mi preoccupa Higuain”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

potrebbe interessarti ancheJuventus tra i 20 brand sportivi più ricchi al mondo. Real Madrid e Barcellona sul podio

Manca ancora poco più di un mese all’andata degli ottavi di finale di Champions League, ma già si intravede in lontananza l’avvicinarsi della sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Tottenham. Proprio della partita che si disputerà il 13 febbraio, ha parlato l’allenatore degli Spurs, ovvero Maurizio Pochettino il quale ha speso parole al miele riguardo gli avversari bianconeri, che a loro volta non devono assolutamente sottovalutare il Tottenham, squadra ostica e con delle ottime individualità, su tutte quelle che appartengono ad Harry Kane, attaccante di spicco dei londinesi e del campionato inglese, autore di 18 reti in 21 giornate di Premier League.

potrebbe interessarti ancheZiliani punge: “Cristiano Ronaldo? Per i giornalisti è diventato il martire d’Italia”

Ecco le parole riportate da “La Gazzetta dello Sport” rilasciate dallo stesso Pochettino: “Appena venuto a conoscenza del sorteggio ho avuto una sensazione di gioia nel sapere che sto per vedere dal vivo la terra delle mie origini. Ma immediatamente dopo mi sono concentrato sulla sfida contro la Juventus. Come ben sapete la Juve è un top club europeo, ha disputato 2 finali in 3 anni e questo non è un dettaglio da sottovalutare. Uno dei punti di forza della Juventus è lo stadio di proprietà in cui si giocherà, ma è una squadra forte su ogni punto di vista. Chi mi spaventa di più? Dybala è un giocatore fortissimo e per ciò che ho visto finora, ha grandissimi margini di miglioramento, ma colui che mi incute più timore è Gonzalo Higuain.”

notizie sul temaCristiano Ronaldo: addio alla Juventus per l’MLS, l’ipotesi di Don BalonLukaku stregato dalla Juventus: “Squadra straordinaria, ho un debole per Douglas Costa”Piatek alla Juventus, Perinetti rivela: “I bianconeri hanno chiesto informazioni e non solo loro”
  •   
  •  
  •  
  •