Juventus, Basler critica Buffon: ” Deve capire che è il momento di andare in pensione”

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

L’ex calciatore della nazionale tedesca lancia una frecciatina al capitano della Juventus e della Nazionale Gianluigi Buffon preso di mira dopo la prestazione negativa di ieri contro il Tottenham.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Genoa: il “pistolero” Piatek è pronto a sparare ancora

Basler critica Buffon. Ieri non è stata una giornata facile per la Juventus e per il capitano dei bianconeri Gigi Buffon. La vecchia signora, dopo essere andata in vantaggio per ben due volte, ha abbassato la guardia e si è fatta rimontare entrambi i gol dal Tottenham prima con Kane e poi con Eriksen. In entrambi le rete segnate dagli Spurs l’estremo difensore bianconero non ha fatto interventi impeccabili ma ha salvato il risultato più volte sullo stesso Kane. Dopo la partita, però, sono arrivate molte critiche all’indirizzo di Buffon non solo dai tifosi ma anche dai suoi colleghi. Il commentatore tv ed ex ala tedesca Mario Basler ha commentato così la prestazione del numero 1 bianconero: ” Buffon è stato un portiere eccezionale ma deve capire che è giunto per lui il momento di andare in pensione. I dirigenti e l’allenatore della Juventus devono dirgli che è arrivato l’ora di fermarsi. Buffon vorrebbe vincere la Champions League, è vero, ma non è più un portiere di livello internazionale e la sua squadra non può primeggiare in Europa con lui in porta.” Una critica pesante quella mossa dal calciatore tedesco che suggerisce al suo collega di appendere i guanti al chiodo.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Allegri:” Il campionato di serie A è duro ma non noioso. Dybala ci sarà, riposa Chiellini”

La replica di Buffon. Non si è fatta attendere la replica del portiere juventino Buffon dopo le dichiarazioni di Mario Basler: durante un’intervista concessa a Maurizio Costanzo ( che andrà in onda giovedì in seconda serata) Buffon ha parlato del suo futuro e del suo possibilie ritiro: ” Smettere o continuare? La verità è che un giocatore non vorrebbe mai smettere di giocare. Non posso creare false illusioni: la verità è che mi devo incontrare con il presidente col quale abbiamo questo patto tra gentiluomini prima della fine del campionato, ci incontreremo, faremo il punto della situazione e prenderemo la scelta definitiva.” Buffon continua a battere record su record e, prima di chiudere la sua carriera, vorrebbe conquistare l’unico trofeo che gli manca nel Palmares: la Champions League.

notizie sul temaLaura Giuliani, la donna ragno dagli occhi di ghiaccio: Juventus e Italia sono in mani sicureCarlo Alvino, frecciata a Juventus e Udinese: “Con il Napoli, i friulani venderanno la pelle”Juventus U23-Arezzo 3-1 (Video Gol Highlights Serie C): bianconeri si impongono nella ripresa
  •   
  •  
  •  
  •