Juventus: Matuidi fuori un mese. Come cambia Allegri?

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the serie A match between Juventus and AS Roma at the Alliannz Stadium on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

L’infermeria Juventus invece che svuotarsi comincia ad affollarsi ogni domenica di più, in modo alquanto preoccupante. Dopo il match stravinto contro il Sassuolo per 7-0 grazie alle reti di Alex Sandro, Khedira (doppietta) e Pjanic nel primo tempo e allo show in solitario di Higuain nella ripresa, autore di una tripletta, Allegri deve fare i conti con un paio di giocatori usciti acciaccati dalla sfida contro i neroverdi. Rugani è uscito nel secondo tempo per un problemino, che però non preoccupa più di tanto il mister livornese. Chi invece fa “disperare” l’allenatore bianconero è il francese Blaise Matuidi, anche lui costretto ad uscire anzitempo dal rettangolo di gioco. Il centrocampista rimarrà fuori almeno un mese (si parla di 30/40 giorni) a causa di un problema ai flessori della coscia sinistra. Un problema non grave, ma che costringerà Allegri a trovare delle soluzioni alternative in vista della doppia sfida con il Tottenham e per le partite di campionato.

potrebbe interessarti ancheJuventus: come cedere campioni e rinforzarsi. Il curioso caso di Gianluigi Buffon e Gonzalo Higuain

Allegri torna al 4-2-3-1? – Potrebbe essere un’opzione. Il tecnico toscano potrebbe poi rispolverare Marchisio, che comunque rimane sempre un giocatore affidabile e di qualità in mezzo al campo, anche se non gioca con continuità da molto e probabilmente non ha la condizione giusta per affrontare due sfide così intense, con un Tottenham che non molla un centimetro in nessuna occasione. Tenendo conto che Bentancur potrebbe presentare una soluzione un po’ sorprendente ma chissà, magari efficace.

potrebbe interessarti anchePistocchi attacca: “In Champions la Juventus ha scoperto finalmente il peso degli errori arbitrali”

notizie sul temaSqualifica Ronaldo, indiscrezione Tuttosport: un turno di stop. La Juve non farebbe ricorsoInfortunio Douglas Costa, doppio ko per il brasiliano. Stop di almeno 20 giorniJuventus, da fucina di giocatori per la nazionale a squadra globe-trotter
  •   
  •  
  •  
  •