Bologna: prosegue la preparazione in vista della sfida contro l’Atalanta

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
BOLOGNA, ITALY - OCTOBER 15: Andrea Poli of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and Spal at Stadio Renato Dall'Ara on October 15, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini/Iguana Press/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Prosegue la marcia di avvicinamento del Bologna in vista dell’incontro contro l’Atalanta domenica alle 15. Ieri si è svolta un amichevole di allenamento a Casteldebole contro il Mezzolara formazione militante in serie D.

Davanti a circa 200 tifosi con la presenza del patron Joey Saputo, il Bologna si è schierato con il consueto 4-3-3 con Santurro in porta, linea difensiva formata da De Maio-Helander-Mbaye-Masina, con un centrocampo formato da Pulgar-Dzemaili-Donsah e un tridente di attacco con Destro unica punta sostenuto dai due esterni Verdi e Di Francesco.

potrebbe interessarti ancheBologna, Filippo Inzaghi:” Siamo in linea con i nostri obiettivi. Facciamo giocare dei giovani che sono cardini della squadra”

I felsinei partono bene e si portano in vantaggio con Federico Di Francesco, figlio d’arte di Eusebio, che raccoglie al bacio un perfetto assist di Dzemaili. E’ solo un’illusione perchè i rossoblù si addormentano e subiscono il pareggio degli ospiti firmato da Gavoci, sfruttando alla perfezione un’azione di rimessa superando in dribbling De Maio. I ritmi diventano sempre più bassi fino a quando Pulgar si inventa il gol del 2-1 con una gran conclusione dalla distanza.

Nella ripresa spazio alle cosiddette riserve. con un inedito 3-4-3 con Ravaglia in porta, Brignani, Gonzales e Torosidis, Krafth e Keita sugli esterni con Nagy e Crisetig a comporre la linea mediana con un tridente formato da Falletti-Krejci sugli esterni a sostegno dell’unica punta Avenatti. La gara non è esaltante dal punto di vista dello spettacolo ma il Mezzolara lascia il pallino del gioco ai rossoblù con Nagy che firma il 3-1, per concludere con una doppietta di Avenatti fissando il punteggio finale sul 5-1.

potrebbe interessarti ancheCagliari-Bologna 2-0 (Video gol Highlights): i sardi vincono nettamente con i gol di Joao Pedro e Pavoletti

Brutte notizie dall’infermeria: oltre agli infortunati Palacio, Poli e Da Costa si è aggiunto anche Orsolini, il quale ha riportato una lesione al bicipite femorale. I tempi di recupero sono previsti tra le tre-quattro settimane.

notizie sul temaFormazioni Cagliari-Bologna: Sau e Pavoletti coppia d’attacco dei sardi. Felsinei all’arrembaggio con SantanderTra Bologna e Udinese l’obiettivo è tornare subito a vincereJuventus-Bologna, Pjanic affonda ancora i suoi tacchetti ma il Var è spento?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: