Gli ultimi incontri della Liga spagnola.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Cinque gare nell’ ultima giornata della Liga spagnola che hanno visto sfidarsi Athletico BilbaoValencia 1-1 con i padroni di casa che non riescono a bissare il successo contro il Malaga nel doppio turno in casa consecutivo e devono accontentarsi di essere riusciti a frenare il Valencia che era reduce da tre  vittorie consecutive ed è stabilmente in corsa per la Champions League.Di fronte a 34.372 spettatori la gara ha visto aprire le marcature al vebtitreesimo del primo tempo con Condogbia che con un sinistro dal limite dell’ area ha centrato l’ angolino a sinistra portando in vantaggio gli ospiti mentre i padroni di casa sbagliano un calcio di rigore al trentaseiesimo con Aduriz che si fa parare e giungono al pareggio al quarantanovesimo di gioco con un goal di sinistro di de Marcos che è bravo a cogliere un rimpallo e a calciare nell’ angolino di destra.
La gara tra Getafe e La Coruna termina 3-0 di fronte a 5.097 spettatori con gli ospiti che pur producendo una maggior mole di gioco non sono concreti ed incisivi in attacco, la squadra del La Coruna non segna ormai da molti turni,  ed i goal sono tutti per il Getafe e precisamente al quarantesimo di Angel  , al quarantaquattresimo un autogoal di Boveda ed all’ ottantaduesimo un goal di Molina, il la Coruna resta invischiato nei bassifondi mentre il Getafe avanza di tre punti.
Non riesce a regalare un risultato positivo ai 15.516 sostenitori che continuano a seguirlo nonostante l’ ultimo posto in classifica il Malaga che incassa la quinta sconfitta consecutiva in un incontro in cui pur giocando non è riuscito ad effettuare nemmeno un tiro in  porta ed il Siviglia passa con il minimo sforzo ed un goal al quindicesimo con un bel cross di Nilino che serve in area Correa il quale da sinistra verso destra mette a segno l’ 1-0.
Ed ecco forse l’ incontro più bello della giornata e cioè quello tra Atletico Madrid e Leganes che ha visto ben quattro goal dei padroni di casa per la gioia dei 35.033 spettatori presenti e le marcature sono due per tempo ed tutt’ e quattro di Griezzman.La prima rete è al ventiseiesimo con un’ azione in tre passaggi che vedono da centrocampo un passaggio che lancia in contropiede Griezmann che segna solo davanti al portiere.Al trentacinquesimo con un calcio di punizione ad effetto che supera la barriera Griezmann supera anche il portiere ,che intuisce in ritardo, e segna.
Il terzo goal è al cinquantaseiesimo con un passaggio da sinistra verso destra per Griezmann che solo in area colpisce di testa e segna nell’ angolino sinistro imparabilmente.Al sessantasettesimo il quarto goal con Griezman che viene lasciata solo in area dalla colpevole  difesa del Leganes e riceve un passaggio da sinistra , aggancia e di sinistro insacca.L’ Atletico Madrid inanella la settima vittoria consecutiva e consolida il secondo posto a soli quattro punti dal Barcellona.
Chiude il blocco delle cinque gare del ventiseiesimo turno EibarVillareal 1-0 con i padroni di casa che concretizzano una delle poche occasioni da goal costruite con un altruista Leon che, forse in controtempo o con il piede sbagliato, anzichè insaccare preferisce servire il compagno Kike che tira , prende il palo e regala il goal ai  4.056 spettatori.

potrebbe interessarti ancheLiga, Barcellona-Girona 2-2 (Video Gol): pari e polemiche al Camp Nou
potrebbe interessarti ancheDazn palinsesto partite Serie A, Serie B, Liga e Ligue 1 (25-26-27 settembre): orari e programma

notizie sul temaDazn palinsesto partite Serie A, Serie B, Liga e Ligue 1 (oggi 23 settembre): orari e programmaKIEV, UKRAINE - MAY 26: Gareth Bale of Real Madrid celebrates scoring his side's second goal during the UEFA Champions League Final between Real Madrid and Liverpool at NSC Olimpiyskiy Stadium on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Michael Regan/Getty Images)Real Madrid, Bale: “Senza Cristiano Ronaldo siamo una squadra”Liga, il Barcellona rimonta la Real Sociedad ed espugna il nuovo Anoeta (Video Gol)
  •   
  •  
  •  
  •