La Juventus blinda la dirigenza: rinnovi per Marotta, Nedved e Paratici

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo aver ripreso la testa della classifica nel turno scorso grazie alla vittoria all”Allianz Stadium” contro l’Udinese, in attesa del recupero di domani contro l’Atalanta e prima della super sfida Juventus-Napoli del 22 aprile, in casa bianconera non si è perso tempo e si è parlato di rinnovi.

Questi non hanno riguardato i giocatori ma l’intera dirigenza. Abbiamo visto come negli ultimi sette anni ha rappresentato la solidità e unita d’intenti nel raggiungere i successi. Il presidente Andrea Agnelli ha deciso di confermare in blocco tutto il pacchetto dirigenziale: a partire da Pavel Nedeved il suo vice, nonchè ex bandiera storica della squadra, all’amministratore delegato di fiducia Giuseppe Marotta. Quest’ultimo ha dimostrato il suo valore in maniera convincente dopo che era riuscito a portare la Sampdoria ai preliminari di Champions nel 2010.

potrebbe interessarti ancheChelsea scatenato: Blues vicinissimi a Rugani e pronti a pagare la clausola rescissoria di Kostas Manolas

Infine prospettiva di rinnovo anche per il ds Fabio Paratici. E’ valso il detto “squadra che vince non si cambia” e vale la pena proseguire tutti insieme dopo 6 scudetti di fila 3 Coppe Italia e 2 finali di Champions League anche se perse. Gli accordi ci sono e a giorni arriveranno le firme. Tutto questo arriva nel  momento più caldo della stagione con il primato in  classifica riconquistato in campionato, quarti di finale in Champions e finale di Coppa Italia.

potrebbe interessarti ancheEmre Can, parametro zero ma non troppo: la Juventus pagherà 16 milioni di euro

La squadra di Agnelli è già al lavoro per programmare l’anno che verrà. Ai fantastici tre potrebbero diventare quattro e cioè quel Gigi Buffon. Ancora non sono chiare le sue intenzioni della prossima stagione. Ci sono già stati colloqui con Agnelli, che lascerà a Gigi la sua definitiva decisione promettendogli che un posto nella Juve del futuro ci sarà, in campo o nella grande squadra dirigenziale.

notizie sul temaRoma, Di Giovambattista rivela: “Alisson al Real, Nainggolan all’Inter e Florenzi alla Juve, il 30 l’annuncio”Van Basten che stoccata alla Juventus: “Come il mio Milan ? Noi dominavano in Europa e nel Mondo”LIVERPOOL, ENGLAND - NOVEMBER 01: Emre Can of Liverpool celebrates scoring his sides second goal during the UEFA Champions League group E match between Liverpool FC and NK Maribor at Anfield on November 1, 2017 in Liverpool, United Kingdom. (Photo by Michael Regan/Getty Images)Emre Can alla Juventus, il tedesco a Torino per le visite mediche (VIDEO)
  •   
  •  
  •  
  •