La nuova vita di Usain Bolt: da oggi si corre per il Borussia Dortmund

Pubblicato il autore: Ivan Aiello Segui


Ha avuto ufficialmente inizio la nuova vita sportiva di Lightning Bolt, alle prese con una sfida tanto affascinante quanto inedita per l’ex velocista giamaicano.
Un vero e proprio fenomeno sulla pista di atletica, una forza della natura capace di frantumare ogni record possibile e immaginabile.
Usain Bolt vanta un palmares semplicemente inarrivabile: è l’attuale campione olimpico dei 100 metri piani, dei 200 metri piani e della staffetta 4×100 metri. Unico atleta nella storia ad avere vinto la medaglia d’oro nei 100 m e nei 200 m in tre edizioni consecutive dei Giochi olimpici.
In conclusione, si può descrivere con una sola semplice parola: leggenda.
Ma dalla pista di atletica al campo di calcio il discorso cambia notevolmente e per il campione giamaicano, dopo innumerevoli dichiarazioni d’amore per questo sport e tanti annunci fatti in passato, è giunto finalmente il momento di fare sul serio e di dimostrare il suo valore anche nel mondo del calcio, una delle sue più grandi passioni fin da bambino.
Super tifoso del Manchester United (il suo vero obiettivo è da sempre quello di approdare alla corte dei Red Devils), la sua nuova vita da calciatore sta prendendo inizio invece in Bundesliga, con la casacca del Borussia Dortmund.
Bolt, nel provino svoltosi giovedì, è stato accolto dallo staff della società tedesca e dai suoi compagni con grandissimo entusiasmo e con un pizzico di comprensibile curiosità.
Stamattina invece si passa al primo allenamento pubblico, evento straordinariamente pubblicizzato dalla Puma, sponsor tecnico del campione giamaicano (che è anche lo stesso del Borussia Dortmund).
Questo particolare naturalmente ha dato voce a molti scettici, che considerano il tutto semplicemente come una gigantesca operazione di marketing.
Come andrà a finire questo nuovo capitolo della storia di uno dei più grandi sportivi dell’umanità, naturalmente non è possibile prevederlo, di sicuro però, oltre alle strategie e alle operazioni di marketing di una grande multinazionale, sembra possibile anche intravedere il grande sogno di un bambino divenuto uomo che sta per realizzarsi.

potrebbe interessarti ancheUsain Bolt segna i primi gol da calciatore in Australia (VIDEO)
potrebbe interessarti ancheMilan, l’arrivo di Bolt una boutade. Il giamaicano ambito da un club maltese

notizie sul temaL’incredibile statistica di Paco Alcacer al Borussia DortmundBolt debutta da professionista nel mondo del calcio: il video della sua prima partitaUsain Bolt, l’esordio può attendere: il suo allenatore lo lascia in panchina
  •   
  •  
  •  
  •