Morte Astori, Antonio Conte quasi in lacrime: “Come si può spiegare a moglie e figlia ?”

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui
during the Premier League match between Chelsea and Leicester City at Stamford Bridge on January 13, 2018 in London, England.

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Morte Astori, anche l’ex CT della nazionale italiana Antonio Conte, visibilmente commosso, ha voluto ricordare il difensore della Fiorentina. La scomparsa del capitano viola, è la notizia che ha fatto il giro del mondo, una tragedia che ha commosso in tanti, come sono tanti i messaggi di cordoglio a lui dedicati. Tifosi, dirigenti, allenatori, giocatori ed ex compagni di squadra hanno voluto esprimere il proprio stato d’animo, ognuno il proprio ricordo, legato allo sfortunato destino del capitano della Fiorentina. Tra questi, anche l’allenatore del Chelsea Antonio Conte, che ha voluto ricordare il difensore, indossando il lutto al braccio durante la partita di ieri giocata dai blues contro il Manchester City.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Inter: Conte sorride, arriva il secondo rinforzo del calciomercato invernale

Intervistato dall’emittente televisiva britannica Sky Sports prima dell’inizio del match di Premier League, non ha nascosto il suo dolore:”E’ una notizia orribile, una tragedia. E’ difficile trovare in questo momento delle parole di conforto per la famiglia. Ho avuto la fortuna di allenarlo in nazionale, un grande giocatore, ma soprattutto un ragazzo fantastico“. Antonio Conte conclude:”Sono veramente vicino alla sua famiglia in questo momento perché aveva soltanto 31 anni, ed è molto difficile spiegare la situazione a sua moglie e a sua figlia“.

potrebbe interessarti ancheSconcerti: “Inter da sesto posto nell’ultimo mese. Conte dia delle spiegazioni”

Davide Astori, con Antonio Conte sulla panchina della Nazionale, ha collezionato 6 presenze tra amichevoli e partite ufficiali, tra cui i due match di qualificazione a Euro 2016 contro Norvegia e Croazia.

notizie sul temaMoses-Inter, il nigeriano potrebbe riabbracciare ConteInter-Giroud, si chiude: la chiave è la cessione di PolitanoLecce Inter probabili formazioni: sarà Lukaku contro Babacar?
  •   
  •  
  •  
  •