Striscione shock a Bari: “Perché Astori e non Masiello?”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

FLORENCE, ITALY - JANUARY 05: Davide Astori of ACF Fiorentina in action during the serie A match between ACF Fiorentina and FC Internazionale at Stadio Artemio Franchi on January 5, 2018 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Striscione shock a Bari apparso nella tarda serata di ieri: infatti sul cavalcavia presso l’uscita 11 che porta a Poggiofranco ignoti hanno esposto un telo con la seguente scritta: “Perché Astori e non Masiello?“. Una frase choccante quanto macabra a ricalcare i precedenti di Andrea Masiello, il quale ora è un difensore dell’Atalanta, ma che in passato ha vestito anche la maglia dei Galletti. Qual è il motivo di tanto accanimento? Queste frasi vergognose non hanno senso di esistere e non meritano giustificazioni, ma lo striscione è legato ai precedenti di Masiello, il quale, quando ancora vestiva la maglia del Bari, è stato coinvolto attivamente nel calcioscommesse, siglando tra l’altro un goffo autogol contro i rivali pugliesi del Lecce in un match combinato. Lo striscione è rimasto esposto tutta la notte e ben visibile agli occhi di chi transitava da quelle parti. Però, insomma, non è più accettabile assistere a certe situazioni. Augurare la morte non solo a un calciatore ma ad una persona è un fatto di una gravità senza eguali. Così si infanga anche la memoria del povero Davide Astori che è scomparso ieri a 31 anni, lasciando per sempre una fidanzata ed una bambina di 2 anni, che non potrà più rivedere il proprio padre. A questo siamo arrivati, ad augurare la morte alle persone. E’ un mondo che ormai sta degenerando vistosamente e che sta prendendo una strada volta alla distruzione di questo sport, se si continua in questa direzione. Purtroppo è così, e se non si interviene sarà sempre peggio.

potrebbe interessarti ancheIl Bari su Dazn: depositata una manifestazione d’interesse, in settimana l’annuncio?
potrebbe interessarti ancheBari-Sancataldese 4-1 (Video Gol Highlights): in rete Neglia (doppietta), Floriano e Piovanello

notizie sul temaSerie D, nobili decadute: Avellino e Bari a valanga, Cesena e Modena vittorie di misura. La Reggiana ko.beppe-marotta-juventus-calciomercatoFascia Astori, polemica social: Marotta non scagli la prima pietra (non ne ha il diritto)FLORENCE, ITALY - JANUARY 05: Davide Astori of ACF Fiorentina in action during the serie A match between ACF Fiorentina and FC Internazionale at Stadio Artemio Franchi on January 5, 2018 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Fiorentina, dietrofront della Lega sulla fascia di Astori: ‘Ci riflettiamo’
  •   
  •  
  •  
  •