Verratti, altro flop! Espulso contro il Real Madrid. Il Livorno si propone per ingaggiarlo

Pubblicato il autore: Diletta Barilla Segui
during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France.

Foto professionale Getty Images© selezionata da SuperNews

Marco Verratti non è certo uno che le manda a dire, soprattutto in campo. In Francia, al Paris Saint Germain, lo hanno imparato presto grazie alla collezione di cartellini rimediati dal giocatore. Ma se, fino a ieri, almeno i tifosi lo hanno sempre perdonato, la sfida di Champions League contro il Real Madrid, che ha eliminato i parigini per il secondo anno consecutivo agli ottavi di finale, sembra esser stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

L’espulsione rimediata per proteste nella ripresa dal numero 6 abruzzese, che ha lasciato in 10 la squadra in una delle partite più importanti della stagione, anche i supporter del PSG hanno detto basta. La stampa transalpina non regala più alibi a Verratti e non solo per una questione relativa allo stipendio percepito. È vero, l’ex giocatore del Pescara guadagna parecchio – in linea con gli standard dei suoi compagni di squadra – ma quello che più preoccupa riguarda la mentalità del centrocampista. Arrivato a Parigi giovanissimo dopo la promozione in A conquistata con il Pescara, le sue qualità tecniche non sono masi state messe in discussione ma, indubbiamente, Marco ha mancato tante occasioni per diventare un fuoriclasse.

Intanto dall’Italia, dopo l’ondata di disappunto scatenatasi sui social, alcune società potrebbero decidere di puntare su di lui in vista della prossima stagione. Al giocatore e al suo entourage infatti non sono mai mancate richieste da parte di tanti club, soprattutto dalla Serie A che vorrebbe riportare a casa il centrocampista. Sui social si è già fatto avanti il Livorno. Si tratta ovviamente di una provocazione. Gli amaranto di Aldo Spinelli ovviamente sarebbero ben lieti di accogliere il giocatore per ritornare a calcare palcoscenici importanti. Al momento però le priorità sono altre, ovvero il ritorno in Serie B dopo la retrocessione avvenuta 2 anni fa.

potrebbe interessarti ancheCarrarese-Pistoiese, altro derby toscano terminato in parità

notizie sul temaSerie C, Pisa-Pontedera 3-1: i nerazzurri continuano l’inseguimento al LivornoSerie C: testa a testa tra Livorno e Siena per la Serie B. Ecco i prossimi impegni delle 2 squadreJuventus, Materazzi su Buffon: ” Lo sfogo di Gigi? Succede ma un giorno si scuserà”
  •   
  •  
  •  
  •