Andres Iniesta e il possibile addio al Barcellona: “Ho già deciso, presto saprete”

Pubblicato il autore: giuseortu Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Nel dopo partita di Barça – Valencia, Iniesta è comparso in zona mista e ha rilasciato alcune dichiarazioni, tra le quali una sibillina sul suo futuro prossimo. Ho già deciso quale sarà il mio futuro, ma ancora non ho comunicato nulla a nessuno. Quando uscirò allo scoperto lo saprà il club e poi lo comunicherò a tutti”. Una dichiarazione dalla quale non appare minimamente quella che potrà essere la sua decisione. Certe voci vicine al club dicono che il giocatore avrebbe deciso di abbandonare l’entitad e di riparare in Cina, dove lo attendono faraonici contratti calcistici, si parla di 36 milioni a stagione, e accordi commerciali che prevedono la commercializzazione della sua produzione vinicola in tutta la Cina. Una proposta decisamente ghiotta che fa da contraltare ad una condizione tecnica e fisica ancora al top. Il giocatore visto in questa stagione non è un giocatore da Cina, ma un campione nel pieno della sua maturità calcistica che può dare ancora molto alla causa blaugrana. Oggi come oggi è un giocatore  insostituibile nello schieramento del Barça. Perderlo a fine stagione sarebbe un duro colpo non solo per la squadra di Valverde e tutto il barcelonismo, ma per l’intero movimento calcistico mondiale.

potrebbe interessarti ancheLiga, un super Betis sorprende il Barcellona al Camp Nou (Video Gol)

Iniesta, durante la flash-interview del dopo gara, ha voluto anche riferirsi al pubblico del Camp Nou, il suo pubblico. L’ha ringraziato per l’appoggio e l’affetto che ha ricevuto durante più di 20 anni, aggiungendo che è stato fondamentale per vincere.
Questa seconda parte delle sue dichiarazioni fanno scattare qualche campanello di allarme tra tutti gli aficionados perché potrebbero essere interpretate quasi come ringraziamento definitivo in vista di un addio. Le possibilità che possa lasciare a fine stagione forse sono leggermente aumentate dopo queste sue parole, e molti già sono dell’avviso che non ci sarà un domani per Don Andrés al Barça.

potrebbe interessarti ancheInter, Spalletti esalta Skriniar: “Barcellona e Real lo vogliono ? Cento milioni più mancia”

Il numero 8 blaugrana è tornato anche sulla sconfitta di Roma, dichiarando che tutto l’ambiente ha due strade che può percorrere. Continuare ad addolorarsi o superare il lutto e guardare avanti”, aggiungendo anche che “Non ci sono contrasti con l’allenatore. Sono i giocatori che vanno in campo”.

notizie sul temaChampions League, cuore Inter! Icardi-gol al Barcellona e qualificazione più vicinaMoggi: “Icardi è il problema dell’Inter”. L’argentino segna al Barcellona e Pistocchi ironizza (VIDEO)Partite Champions League oggi 7 novembre, orari e programma: Cska-Roma alle 19, Juve-Manchester United in serata
  •   
  •  
  •  
  •