Juventus, sirene inglesi per Allegri: è lui il dopo Conte ?

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the serie A match between Juventus and AS Roma at the Alliannz Stadium on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

A poche ore dal match di andata di Champions League tra Juventus e Real Madrid, non è solo il campo a far parlare bensì la situazione in panchina, o meglio dell’allenatore. Massimiliano Allegri infatti, dall’alto delle vittorie ottenute in queste stagioni con i bianconeri e alla ricerca di quella coppa sfuggita già due volte in finale, potrebbe cambiare aria e accasarsi all’estero, dove lui stesso ha ammesso che andrà non appena finirà la sua avventura a Torino.

potrebbe interessarti ancheBeppe Marotta miglior dirigente d’Europa: da Martinez a Cristiano Ronaldo, che scalata per il d.g. bianconero

In Inghilterra sicuri: Allegri per il dopo Conte

Non solo voci e fanta mercato, Allegri è ricercato dai maggiori top club d’Europa e in Premier League c’è un club, il Chelsea che lo attende a braccia aperte. I tabloid inglesi infatti rilanciano la notizia dell’addio imminente di Conte dalla panchina dei Blues e vogliono il tecnico livornese prossimo all’approdo a Londra. Il Sun e il Mirror, prendendo spunto dalle parole di Allegri nella conferenza stampa di vigilia “Dopo la Juve allenerò all’estero”, sono convinti che sulla panchina del Chelsea avverrà la staffetta tra i due tecnici italiani. Conte non è più gradito, nonostante la vittoria della Premier la passata stagione, quest’annata fallimentare non gli è stata perdonata e a quanto sembra, il tecnico leccese vuole a tutti gli effetti scappar via da questo ambiente a lui ormai ostile e da una proprietà che non è stata in grado di soddisfare a pieno le sue esigenze sul mercato.
Come riporta il Sun quindi, l’idea del Chelsea e del patron Roman Ambramovic è quella di ingaggiare Allegri e di farne il successore di Antonio Conte. Una eventuale vittoria della Champions da parte della Juventus, potrebbe essere un bel modo per Allegri di salutare Torino ma prima bisogna affrontare il Real Madrid.

potrebbe interessarti ancheFormazioni Juventus-Bologna: esordio per Perin, Dybala-Cristiano Ronaldo in attacco

notizie sul temaTrincao obiettivo di mercato della Juventus: presentata l’offerta, ma occhio alla concorrenzaJuventus, Dybala non ingrana? No problem, ci pensa BernardeschiDybala, da Joya a ragazzo triste: la Juventus lo cederà a gennaio?
  •   
  •  
  •  
  •