Milan-Napoli: quanti duelli, da Suso-Insigne a Donnarumma-Reina presente e futuro della porta rossonera

Pubblicato il autore: bomerman1989 Segui
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 18: Pepe Reina of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on November 18, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Nella 32.a giornata del campionato di Serie A i match di cartello saranno due, uno si giocherà all’Olimpico dove andrà di scena il derby mentre a San Siro ci sarà la super sfida Milan-Napoli.

Sarà una 32.a giornata di Serie A all’insegna delle grandi emozioni quella che ci apprestiamo a vivere, in uno dei match clou di giornata il Napoli di Sarri si gioca la possibilità di rimanere agganciato al sogno Scudetto. I partenopei hanno un ritardo di 4 punti dalla vetta occupata attualmente dalla Juventus, per la squadra campana una gara chiave in cui sarà vietato distrarsi e lasciare punti per strada. A San Siro mister Sarri dovrebbe affidarsi al collaudato 4-3-3 con il rientro dal primo minuto di Albiol dopo l’assenza per squalifica contro il Chievo, l’unico dubbio per il tecnico partenopeo è in avanti dove Mertens e Milik si giocano una maglia da titolare.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Milan, arriva il colpo che non ti aspetti? Mirabelli stregato da uno dei migliori talenti

Il Napoli è reduce dal successo al fotofinish contro il Chievo che ha ridato morale e fiducia agli azzurri dopo il pari contro il Sassuolo, l’impressione è che i partenopei stiano vivendo un momento di difficoltà sopratutto a livello fisico dopo una stagione estenuante. Ricordiamo che in quasi tutte le gare Sarri si è affidato quasi sempre agli stessi undici ricorrendo pochissimo al turn over, in alcune circostanze ruotare un po’ gli uomini avrebbe potuto far rifiatare i giocatori chiave che nelle ultime gare sono apparsi in affanno. Su tutti Lorenzo Insigne che da un mese a questa parte appare a corto di energie per via delle tante gare disputate in questa stagione, il fuoriclasse azzurro avrebbe bisogno di tirare un po’ il fiato per recuperare le energie in vista del rush finale in chiave Scudetto.

Dal canto suo anche il Milan non può permettersi di lasciare punti per strada, dal sogno quarto posto i rossoneri sono passati a doversi guardare le spalle visto che la Fiorentina si trova solamente a due lunghezze dai rossoneri. La vittoria in casa rossonera manca da tre giornate in cui i milanesi hanno ottenuto solamente due punti, la sconfitta contro la Juventus era preventivabile mentre il pareggio di domenica contro il Sassuolo ha lasciato molta amarezza dalle parti di Milanello. Contro il Napoli mister Gattuso dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con l’incognita difesa viste le defezioni di Romagnoli e Bonucci, a sostituire i centrali azzurri dovrebbero essere Musacchio e Zapata che avranno il compito non facile di sostituire due pedine fondamentali nello scacchiere di Gattuso.

potrebbe interessarti ancheInfortunio Calhanoglu, nessuna lesione per il turco. Gattuso cambia per Milan-Benevento?

Tante le sfide interessanti in campo visti i tanti calciatori importanti che militano nelle due compagini, a centrocampo interessante il duello Bonaventura-Hamsik mentre in avanti andrà di scena la super sfida tra Insigne e Suso. I due folletti saranno gli uomini decisivi del match visto e considerato che dai loro piedi partono sempre le azioni più pericolose, dopo un periodo difficile l’azzurro e lo spagnolo saranno chiamati a dare una risposta importante sul campo. Interessante anche il duello tra i pali Donnarumma-Reina con quest’ultimo che nella prossima stagione vestirà la maglia rossonera, per il portiere azzurro la permanenza a Milanello appare sempre più in bilico con le grandi d’Europa pronte ad assicurarsi il talento rossonero.

notizie sul temaTURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Verso Juventus-Napoli : analisi di una sfida che può decidere la stagioneInfortunio Calhanoglu, si teme la rottura dei legamenti del ginocchio. Milan in ansia per il turcoTURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Juventus, pareggio amaro a Crotone. Analogie con il Milan del 2012?
  •   
  •  
  •  
  •