Risultato Inter Cagliari 4-0 – E’ goleada nerazzurra, terzo posto conquistato

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

L’inter ritrova i suoi goal e manda a picco il Cagliari con un netto e secco 4-0 che non lascia spazio a repliche. La gara si mette subito in discesa per i nerazzurri, che vanno in goal dopo soli 3 minuti con Cancelo. La squadra di Spalletti è straripante nel primo tempo e va vicinissima al raddoppio con il giovane Karamoh, che prima colpisce la traversa e poi, nei minuti di recupero di fine primo tempo, va anche in goal, ma l’arbitro giustamente annulla per offside. Nella ripresa poi arrivano gli altri 3 goal dell’Inter a firma di Icardi, Brozovic e Perisic. Grazie a questi preziosi 3 punti, l’Inter ora è da sola al 3° posto della classifica, a 63 punti, +2 sul tandem formato da Roma e Lazio, che però devono giocare domani. Per il Cagliari invece una partita del tutto scialba di contenuti: i rossoblù sono stati incapaci di proporre anche la minima idea, sopraffatti dal palleggio e dalla velocità dei nerazzurri. Decisamente troppo il divario tecnico tra le due squadre…
Ed ecco qui sotto il video della partita
https://www.youtube.com/watch?v=X4mHsuk_2-g

20:25 Molti cambi dunque rispetto alle formazioni delle attese: Spalletti se la gioca con la difesa a 4, mentre a centrocampo non recupera Candreva. In avanti poi c’è la grande sorpresa di Karamoh, titolare dal primo minuto. Nel Cagliari invece Romagna e Andreolli la spuntano in difesa su Pisacane e Ceppitelli. A centrocampo spazio poi a Valencia sulla destra, mentre in attacco rimane fuori Pavoletti, al suo posto c’è Giannetti, con Cossu e Sau alle sue spalle.

potrebbe interessarti ancheBale all’Inter? No grazie, Suning pronta a follie per portare il gallese in Cina

 

20:20 Arrivano le FORMAZIONI UFFICIALI di Inter Cagliari:
Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Karamoh, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lopez, Ranocchia, Dalbert, Vecino, Candreva, Borja Valero, Eder, Pinamonti. All: Spalletti.
Cagliari (3-4-2-1): Cragno; Romagna, Andreolli, Castan; Valencia, Padoin, Ionita, Miangue; Cossu, Sau; Giannetti. A disposizione: Rafael, Ceppitelli, Pisacane, Caligari, Likogiannias, Kouadio, Tetteh, Han, Pavoletti

potrebbe interessarti ancheInter, assalto a Vidal se parte Nainggolan! Il punto

Per l’anticipo della 33a giornata di serie A al San Siro apre le danze Inter Cagliari. I nerazzurri di Spalletti puntano con decisione alla zona Champions, ma per riprendere le due squadre romane devono rialzare in fretta la testa, visto che negli ultimi tre match l’Inter ha raggranellato solamente due punti. Dopo il pari nel derby col Milan e la sconfitta bruciante di Torino, sabato i nerazzurri sono stati fermati sul pari dall’ottima Atalanta dell’ex Gasperini. Ormai però è tutta acqua passata, perchè ora, per riprendere il 4° posto, c’è da battere il Cagliari di Lopez. I sardi dalla loro devono invece continuare a fare punti, dopo la vittoria di sabato sull’Udinese. Attualmente i rossoblù sono al 14° posto, a +5 sul Crotone terzultimo. Certamente non è dalla trasferta di San Siro che passa la salvezza per gli isolani, ma riuscire a portare a casa un punticino di sicuro non dispiacerebbe a Lopez. In soccorso degli ospiti ed a spaventare i padroni di casa viene poi un’interessante dato statistico: l’Inter non vince in casa contro i rossoblù dal lontanissimo novembre 2011. Negli ultimi 4 confronti a S. Siro infatti i nerazzurri hanno raggranellato solamente due pareggi, con due successi invece da parte degli ospiti. Per la squadra di Spalletti dunque questa sera ci sarà anche la Cabala da battere…

PROBABILI FORMAZIONI DI INTER CAGLIARI:
Spalletti cercherà di recuperare Candreva, mentre nel Cagliari pesano le assenze di due titolarissimi come Barella e Cigarini.
INTER (3-4-2-1):
Handanovic; Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Cancelo, Gagliardini, Brozovic, Santon; Rafinha, Perisic; Icardi. All: Spalletti
CAGLIARI (3-5-2):
Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cossu, Padoin, Miangue; Sau, Pavoletti. All: Lopez
L’arbitro dell’incontro sarà il sig. Pasqua, coadiuvato dagli assistenti La Rocca e Tolfo. Il Quarto uomo sarà Di Paolo, con Mariani assistente alla Var e Preti all’Avar.
Seguite su SuperNews la diretta testuale del match! Calcio d’inizio alle 20:45

notizie sul temaInter-Lukaku: il trasferimento del belga in nerazzurro ha una data?Amichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: mercoledì la sfida contro la JuventusInter e Perisic ai titoli di coda, Premier o Bundesliga nel destino del croato?
  •   
  •  
  •  
  •