Serie A, come cambia la classifica del campionato senza l’utilizzo del VAR

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 27: The scoreboard shows the use of the new VAR system during the TIM Cup match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on December 27, 2017 in Milan, Italy.

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Serie A, come cambia la classifica del campionato italiano senza l’intervento del VAR. La tecnologia è entrata a far parte del mondo del calcio, e lo strumento del VAR è sempre più utile per dare un aiuto agli arbitri nelle decisioni più difficili durante una partita. Ma se dessimo un occhiata alla classifica del campionato di Serie A senza il supporto della tecnologia nei confronti degli arbitri, capiremmo che in futuro sarà impossibile farne a meno.

Se diamo uno sguardo alla lotta scudetto tra Juventus e Napoli, la squadra di Massimiliano Allegri, senza la presenza del VAR, andrebbe a giocarsi lo scontro diretto di domenica sera all’Allianz Stadium a ben 8 punti di distacco sui partenopei, rispetto ai 4 punti attuali. Nella corsa alla Champions League, la Roma di Eusebio Di Francesco è posizionata al terzo posto a pari punti con i cugini della Lazio e subito dietro ,a distanza di un punto, l’Inter di Luciano Spalletti. Nella classifica analizzata senza l’uso del VAR, i giallorossi si ritroverebbero sempre terzi, ma a due punti sui biancocelesti e ben 5 punti sui nerazzurri. Nella corsa all’Europa League, invece, la squadra che ad oggi sarebbe qualificata, è l’Atalanta di Giampiero Gasperini avanti a FiorentinaTorino, Sampdoria e Milan, con i rossoneri clamorosamente fuori dall’europa.

potrebbe interessarti ancheZiliani polemico con Massimo Mauro: “Le sue pagelle sono come quelle della Boschi su Renzi”

Infine, nella corsa alla salvezza, le ultime tre posizioni rimarrebbero invariate con Benevento fanalino di coda, seguito dal Verona, Crotone e Spal, con Cagliari, Udinese e Chievo in piena lotta e matematicamente ancora non salve dall’incubo retrocessione.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A CON VAR
Juventus 85, Napoli 81, Roma 64, Lazio 64, Inter 63, Milan 54, Atalanta 52, Fiorentina 51, Sampdoria 51, Torino 47, Bologna 38, Genoa 38, Sassuolo 34, Udinese 33, Cagliari 32, Chievo 31, Spal 29, Crotone 28, Verona 25, Benevento 14

potrebbe interessarti ancheJuventus-Milan, moviola: i rossoneri protestano sul primo gol di Benatia

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A SENZA VAR
Juventus 87, Napoli 79, Roma 69, Lazio 67, Inter 64, Atalanta 55, Torino 52, Milan 50, Sampdoria 50, Fiorentina 45, Genoa 38, Bologna 37, Chievo 34, Sassuolo 33, Udinese 31, Cagliari 31, Spal 30, Crotone 26, Verona 24, Benevento 16

notizie sul temaBOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 04: the referee check the VAR prior to give a penalty kick to FC Crotone during the Serie A match between Bologna FC and FC Crotone at Stadio Renato Dall'Ara on November 4, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)Massimo Mauro ci ripensa: “La Juve ha vinto anche col Var”MILAN, ITALY - DECEMBER 27: The scoreboard shows the use of the new VAR system during the TIM Cup match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on December 27, 2017 in Milan, Italy.Juventus-Bologna e l’applicazione discutibile del VARBOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 04: the referee check the VAR prior to give a penalty kick to FC Crotone during the Serie A match between Bologna FC and FC Crotone at Stadio Renato Dall'Ara on November 4, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)Ferrero: “Schick non gioca nel suo ruolo. Sono a favore del VAR in Europa”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: