Serie A, Atalanta-Inter: si gioca per l’Europa, Che sfida tra Icardi e Gomez

Pubblicato il autore: bomerman1989 Segui


Dopo la sconfitta contro il Torino di domenica scorsa l’Inter di Spalletti è chiamata al pronto riscatto, nella 32.a giornata del campionato di Serie A i nerazzurri saranno di scena a Bergamo contro la temibile Atalanta di Gasperini.

Per la seconda settimana consecutiva l’Inter gioca in trasferta e si gioca la possibilità di qualificarsi alla prossima Champions, con una vittoria contro l’Atalanta i milanesi sarebbero automaticamente tra le prime quattro visto lo scontro diretto in programma tra Roma e Lazio. Attualmente biancocelesti e giallorossi si trovano proprio davanti agli uomini di Spalletti con una lunghezza di vantaggio, la lotta per terzo e quarto posto sta entrando nel vivo e si preannuncia più accesa e incerta che mai.

potrebbe interessarti ancheInfortunio Gagliardini, l’esito degli esami: ballotaggio Borja Valero-Vecino con il Chievo

Nella gara di Bergamo mister Spalletti dovrebbe affidarsi al collaudato 4-2-3-1 riproponendo dal primo minuto Rafinha dopo la panchina contro il Torino, a centrocampo ci sarà da sostituire Brozovic che dovrà scontare un turno di squalifica per somma di ammonizioni. Dovrebbe giocare di nuovo dal primo minuto Borja Valero proprio nel ruolo del centrocampista croato, l’ex viola è chiamato a dare risposte positive sul campo dopo le prestazioni deludenti fin qui messe in mostra con la nuova maglia. La difesa dovrebbe essere la stessa con la conferma a sinistra di D’Ambrosio e l’ennesima panchina per Dalbert, il brasiliano arrivato in estate dal Nizza per oltre 20 milioni è stato utilizzato col contagocce da Spalletti fin qui.

Chi invece è diventato un vero e proprio leader dei nerazzurri è Skriniar che ha disputato una stagione eccellente finora, l’ex centrale blucerchiato è molto appetito sul mercato vista la giovane età e la sicurezza con cui si è messo in mostra con la maglia dell’Inter. Contro l’Atalanta ci si aspetta il ritorno al gol di Mauro Icardi che nelle ultime due gare è rimasto a secco, contro Milan e Torino l’argentino è apparso nervoso e molto impreciso sotto porta. Ricordiamo che il bomber argentino ha realizzato ben 24 reti in campionato fin qui, numeri importanti che confermano l’importanza del numero 9 per il gioco della squadra di Spalletti.

potrebbe interessarti ancheInter, Champions crocevia per il futuro di Spalletti

Anche l’Atalanta si gioca molto nella sfida di domenica contro l’Inter, i bergamaschi si giocano le ultime possibilità di aggancio al sesto posto attualmente occupato dal Milan di Gattuso. Gli uomini di Gasperini attualmente si trovano a -4 dalla zona Europa League, considerando che va di scena la sfida tra Milan e Napoli l’occasione di rimanere agganciati al sogno Europa è più che ghiotta. Attenzione alla voglia di rivalsa del Papu Gomez che nelle ultime gare non è riuscito a giocare ai suoi livelli, da un giocatore del suo calibro bisogna aspettarsi da un momento all’altro la giocata decisiva nonostante un momento di forma poco esaltante.

notizie sul temaMILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )Inter, oggi a Nyon udienza all’Uefa per il Fair Play finanziarioSerie A: Lazio, Roma e Inter in lotta per la Champions, ecco i prossimi match delle 3 squadreTURIN, ITALY - DECEMBER 09: Mauro Icardi of Internazionale in action during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)Spietato e criticato: il record agrodolce di Mauro Icardi
  •   
  •  
  •  
  •