Serie B, Palermo – Cremonese : probabili formazioni e precedenti

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui
PALERMO, ITALY - SEPTEMBER 25: Ilija Nestorovski of Palermo celebrates with teammates after scoring his team's second goal during the Serie B match between US Citta di Palermo and Pro Vercelli FC on September 25, 2017 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La trentacinquesima giornata di Serie B proporrà, fra le altre, una sfida interessante, quella fra Palermo e Cremonese, che si disputerà Sabato alle ore 15 allo stadio ” Renzo Barbera”. Il match risulta essere decisivo per entrambe, ma per motivi diversi: il Palermo è in piena lotta per il secondo posto in classifica, con Frosinone e Parma, e gli ultimi due risultati ( pareggio casalingo nell’ultimo turno con il Pescara e la sconfitta di Parma nel recupero della 29 esima giornata) non sono stati per nulla positivi.
La Cremonese, dal canto suo, a secco da successi da ben 12 turni e sconfitta per 4 -0, in casa, nell’ultimo turno per mano del Foggia, cerca un immediato riscatto.

PROBABILI FORMAZIONI: QUI PALERMO : Mister Bruno Tedino cambierà modulo e abbandonerà il 3 -4-1-2, per passare al 3 -5-1 -1 che darebbe più garanzie, soprattutto al reparto arretrato, come ” suggerito” da Zamparini, però il tecnico deve fare i conti con una difesa ridotta all’osso a causa delle defezioni di Bellusci, Morganella e quella dell’ultim’ora di Rajkovic. Dawidowicz, nonostante non sia al 100% della condizione, potrebbe scendere in campo dal primo minuto, con Accardi che potrebbe per prenderne il posto. La linea a 3 dovrebbe essere quindi composta da Dawidowicz, Struna e Sziminski.
A Centrocampo c’è la situazione opposta al reparto difensivo, ovvero una sovrabbonzanza che porta a un ballottaggio. Sugli esterni, confermarti Rispoli e Aleesami, mentre al centro, accanto a Jajalo e Gnahorè, si giocano il terzo posto Chochev e Murawski, con il Bulgaro favorito, nonostante la brutta prova della scorsa settimana contro il Pescara. In Avanti, il cambio di modulo, penalizza il Palermitano La Gumina che verrà relegato in panchina, ma dovrebbe comunque entrare a partita in corso. L’attacco sarà dunque composto da Coronado e Nestorovski, con il macedone in cerca di riscatto.

potrebbe interessarti anchePadova-Cremonese chiude la 4^ giornata del torneo cadetto. Biancoscudati a caccia di riscatto

PROBABILI FORMAZIONI : QUI CREMONESE : La panchina di Attilio Tesser è tutt’altro che solida: le dodici giornate senza successo e la sconfitta per 4 – 0, fra le mura amiche, contro il Foggia nell’ultimo turno di campionato, rendono decisivo questo match per il tecnico ex novara, che è stato confermato dalla proprietà.
I Grigiorossi arrivano a questa partita con parecchie defezioni: Mokulu, Claiton Dos Santos, Procopio, Almici, Castrovilli e quella dell’ultimo minuto del bomber brasiliano Paulinho. Inoltre è squalificato il centrocampista Cavion.
La Cremonese dovrebbe scendere in campo con il solito modulo 4 -3 -1- 2, con L’ex Ujcani fra i pali. La difesa composta da Cinaglia, Marconi, Canini e Renzetti. Nella linea mediana del campo, dubbio fra Croce e Cinelli per sostituire lo squlificato Cavion, con il primo favorito. Confermati invece Arini e Pesce. Sulla trequarti Perrulli e Piccolo si giocano il posto da titolare, con l’ex Lanciano, pronto a partire dal primo minuto.
La coppia offensiva sarà composta da Juanito Gomez e Scappini, con Scamacca che partirà probabilmente dalla panchina.

PROBABILE FORMAZIONE PALERMO : (3-5-1-1) : Pomini ; Dawidowicz ( Accardi ) – Struna – Sziminski; Rispoli – Jajalo – Gnaorè – Chochev ( Murawski ) – Aleesami; Coronado – Nestorovski.

potrebbe interessarti anchePalermo-Perugia 4-1 (Video Gol Highlights), i rosanero calano il poker al Barbera: doppietta Nestorovski

PROBABILE FORMAZIONE CREMONESE . ( 4-3-1-2) : Ujcani; Cinaglia – Marconi – Canini – Renzetti; Arini – Croce ( Cinelli ) – Pesce; Piccolo ( Perrulli ); J.Gomez – Scappini ( Scamacca ).

PRECEDENTI: Sono 12 i precedenti a Palermo fra queste due squadre, contando Serie B e Coppa Italia. Il Bilancio Vede avanti i rosa con ben 8 vittorie, mentre 3 sono i pareggi e uno solo è il successo dei lombardi che risale al 1936, quando s’imposero per 1-0.
L’ultimo match si disputò nella stagione 2013/2014,  valido per la coppa Italia e i siciliani vinsero per 2 -1. Il pareggio manca dalla stagione 1996/ 1997, quando la sfida terminò con il risultato di 1-1.

notizie sul temaPrimavera 1, Atalanta-Palermo 5-0 (video gol highlights): tutto facile per i nerazzurriCAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 05: Bruno Zuccolini of Verona celebrates his goal 0-1 during the Serie A match between Cagliari Calcio and Hellas Verona FC at Stadio Sant'Elia on November 5, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)Serie B risultati 3.a giornata: vincono Verona e Palermo, stasera Livorno-CrotoneSerie B, le partite di domenica 16 settembre: in campo Palermo e Verona
  •   
  •  
  •  
  •