UCL, Roma-Barcellona: giallorossi in semifinale grazie all’impresa “Romantada”. Di Francesco “Non vogliamo fermarci qui”

Pubblicato il autore: Barbara Maugeri Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Roma ha stordito l’Europa con la sua incredibile vittoria per 3-0 in casa contro il Barcellona nella gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League di martedì, che ha visto prevalere la squadra italiana dopo il pareggio per 4-4 complessivo.
Mentre il mondo degli spettatori era in attesa di una storica rimonta dal Manchester City contro il Liverpool che non è mai arrivata, la Roma ha fatto proprio questo con l’eliminazione a sorpresa del Barça. Contro tutti i pronostici, i giallorossi hanno invertito un deficit di tre reti riportato dall’andata eliminando i catalani in trasferta.
I gol di Edin Dzeko, Daniele De Rossi e Kostas Manolas hanno fatto sì che la Roma attraversasse senza sorprese l’incredibile partita che ha provocato una forte e positiva reazione sui social media. Dzeko ha portato in vantaggio i padroni di casa, prima che il rigore di DeRossi venisse completato dal colpo di testa di Manolas all’82esimo minuto, scatenando l’esplosione emotiva all’Olimpico per il gol decisivo che ha coinvolto non solo i tifosi giallorossi ma tutti gli italiani senza distinzioni di bandiere. La gioia e lo sfogo di Carlo Zampa, commentatore interno della Roma, sono stati eguagliati nello spogliatoio romano dopo il fischio finale, con i giocatori e lo staff che si godevano la loro eccezionale performance.  I festeggiamenti sono continuati fino a tarda notte con numerosi tifosi giallorossi nelle strade della capitale all’una del mattino. Se ciò non bastasse, a rendere la festa ancora più gioiosa c’è stato anche il presidente del club, James Pallotta, che ha partecipato “tuffandosi” nella fontana di Piazza del Popolo a Roma.
La Roma è arrivata in finale solo una volta, nel 1984, quando è stata battuta ai calci di rigore dal Liverpool e non ha mai più superato i quarti di finale da allora fino a quest’anno. “Stiamo raccogliendo i frutti per tutto il duro lavoro che abbiamo svolto”, ha detto Di Francesco, allenatore della Roma, sul sito web del club, affermando che l’obiettivo della squadra è quello di arrivare in finale, non fermarsi e crederci.
La stampa spagnola è stata unanime nella sua critica a Lionel Messi e il Barcellona dopo la “triste” performance allo Stadio Olimpico. I leader della Liga disputeranno anche la finale della Copa del Rey e puntavano infatti a una tripletta. Messi, che ha segnato per il Barça 29 gol in campionato, non è riuscito a trovare il fondo della rete.
I potenziali avversari in semifinale di Roma e Liverpool potrebbero essere Real Madrid e Bayern Monaco se entrambi battessero Juventus e Siviglia mercoledì sera.
La Roma ora spera di vincere la Champions League per la prima volta nella sua storia, ma, qualunque cosa accada, il suo straordinario successo contro il Barcellona non sarà dimenticato rapidamente.

potrebbe interessarti ancheJuventus – Napoli: restrizioni per i tifosi ospiti. Posti disponibili solo per i non residenti in Campania
potrebbe interessarti ancheJuventus, Materazzi su Buffon: ” Lo sfogo di Gigi? Succede ma un giorno si scuserà”

notizie sul temaTURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Juventus, pareggio amaro a Crotone. Analogie con il Milan del 2012?TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Verso Juventus-Napoli : analisi di una sfida che può decidere la stagioneduring the Premier League match between Chelsea and Leicester City at Stamford Bridge on January 13, 2018 in London, England.Chelsea, Abramovic per il dopo Conte pensa anche a Di Francesco
  •   
  •  
  •  
  •