Abbraccio Allegri-Tagliavento al termine di Roma-Juve, Pistocchi: “Quando era al Milan non erano così amici”

Pubblicato il autore: Luciano Nervo Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Paolo Tagliavento referee during the serie A match between Juventus and AS Roma on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Al termine della partita Inter-Juve, probabilmente la partita su cui si è più discusso nell’arco della stagione a causa dell’arbitraggio, decisamente criticabile, da parte di Orsato, si è verificato un episodio giudicato dai tifosi interisti, ma non solo, come “inaccettabile”. E’ stato naturalmente l’abbraccio tra Tagliavento e Allegri, con annesse frasi dell’allenatore juventino del tipo:“Grande Taglia, promosso”, che hanno scatenato il pandemonio sul web, attaccando ancora una volta il sistema calcistico e arbitrale italiano, reo di essere sotto il diretto controllo dei piemontesi.

potrebbe interessarti ancheEsonero Di Francesco, oggi call Pallotta-Monchi: fiducia a tempo o decisione immediata? Le ultime

Domenica sera la Juventus con un pareggio per 0-0 con la Roma si è aggiudicata definitivamente, secondo la matematica, il settimo scudetto di fila nonché il 34esimo della sua storia. Ma un altro episodio ancora a che fare con gli arbitri ha fatto discutere il popolo italiano avverso alla Vecchia Signora. Infatti durante i festeggiamenti Max Allegri si è fermato dalla squadra arbitrale proprio per abbracciare Tagliavento, direttore ufficiale della gara dell’Olimpico. Uno tra tutti a far polemica è stato Maurizio Pistocchi, uno dei giornalisti che ha iniziato un personale crociata contro la società bianconera da tempo, che su Twitter ha pubblicato la foto dell’abbraccio con questa descrizione: ” Max Allegri festeggia lo scudetto abbracciando l’arbitro Tagliavento: nel 2012, quando era al Milan, non erano così amici… Buonanotte”

potrebbe interessarti ancheRoma nel caos. Pallotta furioso. L’ennesimo ritiro deciso da Monchi è l’ultima spiaggia. Di Francesco vicino all’esonero. Conte, Paulo Sousa e Montella le alternative.

notizie sul temaPazza Roma a Cagliari, ennesima figuraccia di una squadra senza identitàCagliari – Roma 2-2 (Video Highlights): Sau riprende i giallorossi al 95′, altro pareggio per Di FrancescoCagliari-Roma streaming e diretta TV: dove vedere la partita oggi dalle 18
  •   
  •  
  •  
  •