Abbraccio Allegri-Tagliavento al termine di Roma-Juve, Pistocchi: “Quando era al Milan non erano così amici”

Pubblicato il autore: Luciano Nervo Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Paolo Tagliavento referee during the serie A match between Juventus and AS Roma on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Al termine della partita Inter-Juve, probabilmente la partita su cui si è più discusso nell’arco della stagione a causa dell’arbitraggio, decisamente criticabile, da parte di Orsato, si è verificato un episodio giudicato dai tifosi interisti, ma non solo, come “inaccettabile”. E’ stato naturalmente l’abbraccio tra Tagliavento e Allegri, con annesse frasi dell’allenatore juventino del tipo:“Grande Taglia, promosso”, che hanno scatenato il pandemonio sul web, attaccando ancora una volta il sistema calcistico e arbitrale italiano, reo di essere sotto il diretto controllo dei piemontesi.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, Sarri al Chelsea con Higuain apre uno spiraglio per Morata

Domenica sera la Juventus con un pareggio per 0-0 con la Roma si è aggiudicata definitivamente, secondo la matematica, il settimo scudetto di fila nonché il 34esimo della sua storia. Ma un altro episodio ancora a che fare con gli arbitri ha fatto discutere il popolo italiano avverso alla Vecchia Signora. Infatti durante i festeggiamenti Max Allegri si è fermato dalla squadra arbitrale proprio per abbracciare Tagliavento, direttore ufficiale della gara dell’Olimpico. Uno tra tutti a far polemica è stato Maurizio Pistocchi, uno dei giornalisti che ha iniziato un personale crociata contro la società bianconera da tempo, che su Twitter ha pubblicato la foto dell’abbraccio con questa descrizione: ” Max Allegri festeggia lo scudetto abbracciando l’arbitro Tagliavento: nel 2012, quando era al Milan, non erano così amici… Buonanotte”

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juve, Vidal si offre per un ritorno in bianconero

notizie sul temabeppe-marotta-juventus-calciomercatoJuve, Emre Can tra 10 giorni. Marotta blinda Douglas Costa e HiguainTURIN, ITALY - APRIL 15: Mario Mandzukic of Juventus in action during the serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on April 15, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)Calciomercato Juventus, Mandzukic piace al Manchester United. Marotta esclude la cessioneROME, ITALY - MARCH 02: AS Roma President James Pallotta looks on during the Serie A match between AS Roma and Juventus FC at Stadio Olimpico on March 2, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)Roma, il mistero del fair play finanziario e del bilancio di fine anno
  •   
  •  
  •  
  •