Andrea Barzagli: 37 anni e non sentirli, contro la Roma si è rivelato un muro invalicabile

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
during the serie A match between AS Roma and Juventus at Stadio Olimpico on May 13, 2018 in Rome, Italy.

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Andrea Barzagli e la Juventus, una storia che da 7 anni regala successi ed emozioni, ieri sera è arrivato l’ennesimo trofeo per il difensore con la maglia bianconera. Successo arrivato con una prova da protagonista assoluto, sontuosa la sua prestazione sotto tutti i punti di vista, non è un caso che Dzeko sia stato limitato per tutta la gara. Andrea Barzagli da pochi giorni ha compiuto 37 anni, eppure il campo sta confermando che il difensore può ancora esprimersi ad alti livelli, non è un caso che a breve dovrebbe arrivare il rinnovo di contratto con la Juventus.

potrebbe interessarti ancheZiliani polemico con Massimo Mauro: “Le sue pagelle sono come quelle della Boschi su Renzi”

E’ stata una settimana straordinaria per la Juventus e per il suo difensore, in quattro giorni sono arrivati due trofei importanti, Coppa Italia e Scudetto, nel primo caso è stato il quarto successo consecutivo per la squadra di Allegri, nel secondo caso invece è arrivato il settimo titolo consecutivo in campionato. Insomma, i numeri non mentono mai e mettono in evidenza la forza dei bianconeri, una forza che parte sopratutto dalla difesa che da anni è guidata dall’ex difensore del Palermo. In estate a Torino arriverà Caldara per rinforzare un reparto che per forza di cose va ringiovanito, una cosa comunque è certa:” Anche nella prossima stagione Barzagli darà il suo contributo alla causa bianconera, a 37 anni suonati il viale del tramonto è ancora lontano per lui”.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Criscitiello: “Bianconeri vicini a Dennis Praet. Superata la concorrenza di Inter e Roma”

notizie sul temaPerin alla Juventus, Sturaro contropartita al Genoa. Trattativa avviata tra i clubSerie A, ecco la Top 11 finale. Tante le novità: ci sono Dybala e Icardi. A sorpresa anche IlicicMILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan: non solo Immobile per l’attacco, spunta l’idea di uno scambio con la Juventus
  •   
  •  
  •  
  •