Barcellona, in Giappone sicuri: Iniesta sarà un nuovo giocatore del Vissel Kobe

Pubblicato il autore: Danilo Servadei Segui

Iniesta con i compagni – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Dopo due settimane di grandi emozioni in casa blaugrana, culminate in una foto solitaria al centro del Camp Nou deserto, Andrés Iniesta è pronto davvero a dare l’addio, o meglio l’arrivederci, alla squadra che lo ha fatto diventare un uomo vincente. Se prima c’erano dei dubbi sulla sua prossima destinazione dopo il comunicato del Chongqing Lifan che annunciava che Don Andrés non avrebbe fatto per la rosa, pare che questi siano stati dissipati: l’Illusionista giocherà nel Vissel Kobe, club di Meiji Yasuda J1 League, massima divisione del campionato giapponese.

È proprio il media giapponese più importante, ovvero NHK, a riferirlo, aggiungendo anche che il calciatore sia già in viaggio verso il Giappone per mettere tutto nero su bianco. L’ufficialità della trattativa, spiega NHK, dovrebbe arrivare nelle prossime 24 ore, in modo da permettere al giocatore di poter risolvere definitivamente il suo futuro e di concentrarsi al 100% sul Mondiale di Russia con la Spagna. Il calciatore dovrebbe guadagnare una cifra monstre, intorno ai 25 milioni in tre anni.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Barcellona, 200 milioni per Hazard

Al club amaranto, Iniesta incontrerà un altro grande campione come Lukas Podolski e tenterà di migliorare la classifica, con il Kobe che si trova attualmente al sesto posto. L’operazione è molto conveniente, sia per Iniesta, ma anche per il Kobe che aumenterà dunque il suo appeal a livello internazionale, dando lustro a tutto il movimento calcistico giapponese che beneficerà di ciò sia a livello di visibilità, sia a livello economico, continuando a crescere. Non a caso, la J-League sta diventando una nuova meta gradita ai campioni di tutto il mondo, basti pensare a Podolski, appunto, ma anche a Jo ex stella del Corinthians ed anche giocatore del Manchester City, trasferitosi al Nagoya Grampus per 11 milioni, cifra record per il mercato giapponese. Inoltre, anche Fernando Torres potrebbe raggiungere il connazionale nei prossimi giorni, visto l’interessamento del Sagan Tosu, allenato dall’ex allenatore del Cagliari Massimo Ficcadenti. 

potrebbe interessarti ancheIl Barcellona ha l’accordo con Hazard, che sgarbo per il Real

Dunque ci siamo, dopo aver fatto meravigliare tutta l’Europa con le sue prodezze, Iniesta è pronto a vestire la maglia del Vissel Kobe e a regalare spettacolo in tutto il Giappone.

notizie sul temaInter: Rafinha, il Barcellona apre al prestito. Il brasiliano vuole i nerazzurriTURIN, ITALY - APRIL 15: Mario Mandzukic of Juventus in action during the serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on April 15, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)Calciomercato Juventus: Mandzukic piace al Manchester United, Bentancur al BarcellonaJuventus, dopo Pjanic il Barcellona punta Rodrigo Bentancur
  •   
  •  
  •  
  •