Chiellini, che stoccata a Insigne: “Noi le finali le giochiamo. In tanti parlano a vanvera”

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Juventus Campione d’Italia per la settima volta consecutiva. Allegri e i bianconeri vincono il quarto “doblete” di fila e possono finalmente far festa. Uno Scudetto sofferto, più degli altri, grazie alla bellissima stagione del Napoli che quasi fino all’ultimo ha conteso il titolo alla Vecchia Signora. Ma c’è chi, come Giorgio Chiellini ha voluto togliersi qualche sassolino dagli scarpini prima di lasciarsi andare ai festeggiamenti.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Pjanic verso Barcellona: c’è l’indizio social

Chiellini, che stoccata a Insigne

Chissà da quanto tempo desiderava rispondere. Ora ha vinto, e può liberarsi del peso. Chiellini, centrale difensivo della Juventus, non ha resistito e ha risposto con diverse settimane di distanza alla frecciata di Insigne, compagno in Nazionale e rivale con la maglia del Napoli, che, subito dopo lo scontro diretto vinto dai partenopei, aveva commentato il risultato con una battuta nei confronti dei bianconeri. “Sono abituati a perdere le finali”, aveva detto l’attaccante azzurro. Con la certezza matematica dello Scudetto, Chiellini ha finalmente risposto ai microfoni di Premium: “Noi le finali le giochiamo, gli altri decidono di uscire ai sedicesimi. Bisognerebbe chiedere scusa. Hanno parlato troppo e hanno pagato di conseguenza“. Poi ha rincarato la dose: “Nella vita ci vuole rispetto, e quando si manca di rispetto si pagano le conseguenze. Noi siamo stati zitti nel momento in cui dovevamo, ora ce la godiamo meritatamente“.
Chiellini poi ha continuato: “Tutte le persone che hanno esultato toppo presto, parlando a vanvera hanno sbagliato persone, perché se c’è una cosa che non devi toccare alla Juve è l’orgoglio e tutti i discorsi sulla VAR, sulle finali e sul bel gioco ci danno forz. E adesso siamo noi a festeggiare e altre persone sono a casa più tristi di noi. Queste cose per noi sono linfa vitale, sentire queste cose ci ha dato grande energia“. E in conclusione, l’ennesima dimostrazione di forza verso tutti i rivali e questa volta Chiellini mette un punto, a modo suo: “Ora tante persone che hanno parlato a vanvera devono stare in silenzio e capire che i più forti siamo ancora noi“.

potrebbe interessarti ancheMilinkovic-Savic, parla il padre:”Vada alla Juventus, il Real Madrid può aspettare”

notizie sul temaMercato Juve: preso Favilli, Cancelo si avvicina. Bianconeri fiduciosi per il portogheseMassimiliano Allegri 03-03-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Juventus allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Juventus at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / FotonotiziaJuventus, Werner nuovo obiettivo per l’attacco: la richiesta è di 50 milioniROME, ITALY - MAY 09: ROME, ITALY - MAY 09 : Juventus players celebrate with the trophy after winning the TIM Cup Final between Juventus and AC Milan at Stadio Olimpico on May 9, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)Juventus, dalle cessioni ecco il possibile tesoretto per il calciomercato
  •   
  •  
  •  
  •