SuperMario è tornato! Il Gallo c’è: L’Italia si impone per 2-1 sull’Arabia Saudita

Pubblicato il autore: Margot Grossi Segui
ST GALLEN, SWITZERLAND - MAY 28: Mario Balotelli of Italy celebrates with team-mates after scoring the opening goal during the International Friendly match between Saudi Arabia and Italy on May 28, 2018 in St Gallen, Switzerland. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

A San Gallo, in Svizzera, gli azzurri battono 2-1 l’Arabia Saudita, grazie alle reti di Balotelli e Belotti. Un gol per tempo per ricominciare una nuova avventura, e provare a lasciarsi alle spalle l’esclusione dal Mondiale in Russia.

“Dimentichiamo il fallimento. Da oggi: cuore, grinta e attaccamento”, recita uno striscione vigente allo stadio svizzero.

La nuova Italia di Mancini si presenta così: debutto sulla panchina azzurra con un 4-3-3 , Donnarumma tra i pali; a partire dalla fascia destra Zappacosta, affiancato dai centrali Bonucci e Romagnoli e Criscito sulla fascia sinistra; centrocampo a tre con Florenzi, Jorginho, Pellegrini; in attacco il tridente formato da Politano, Balotelli e Insigne.

Arbitra lo svizzero Scharer.

potrebbe interessarti ancheBalotelli, da oggetto del desiderio del mercato a prigioniero del Nizza: quale futuro per Supermario?

Per la prima volta dopo qualche anno, non sono presenti giocatori della Juventus, ma tanta gioventù e alcuni ritorni importanti, primi tra tutti quello di Mario Balotelli e Domenico Criscito, assenti rispettivamente da 4 anni e oltre 4 anni. 

Il match prende il via, e la squadra italiana si muove subito bene attaccando in avanti, con passaggi puliti e gioco di squadra. Dopo svariate occasioni a favore, al 21′ SuperMario insacca la palla nella porta avversaria, sorprendendo Alowais. Grande azione personale. In seguito, un tiro potente sul primo palo con conseguente traversa nega il gol a Criscito.
Nel secondo tempo assistiamo ad un calo della Nazionale italiana, con Balotelli che esce dolorante, al suo posto Andrea Belotti, a cui, al 68′ rimbalza addosso un pallone che ribadisce dentro segnando il 2-0.
Accorcia le distanza l’Arabia Saudita al 72′, che a porta vuota, porta la palla in rete, complica un grande errore di Zappacosta. Il direttore di gara non interviene però, su un evidente fuorigioco.

Dopo 4 anni a Balotelli bastano 1200 secondi per segnare. Lui che è stato criticato più volte, che viene contestato continuamente, ma che come sempre, con la sua solita capigliatura, riesce a far vedere ancora una volta chi è e a mostrare tutta la sua voglia di essere parte di questa squadra. Questo dimostra che quando si ha fiducia si riesce a dare il proprio meglio.
Nelle due stagioni a Nizza sono 43 i gol siglati in totale in due stagioni, che confermano la presenza di un calciatore ritrovato dopo i periodi bui di Liverpool e Milan.
L’attaccante italiano, non farà di certo fatica a trovare una squadra che lo accolga in Serie A, nel caso in cui dovesse lasciare il club allenato da Lucien Favre.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Napoli, De Laurentiis “stoppa” Belotti ed esclude l’arrivo di una punta

Al termine della gara il GalloBelotti si è detto soddisfatto per il gol fatto e per tutto: “Una buonissima gara, dove abbiamo provato ad imporre il nostro gioco, abbiamo fatto moltissime giocate buone. Il post Svezia fa male a tutti ricordarlo, abbiam cercato subito di voltare pagina e ripartire da questa partita per ritrovare la fiducia in noi stessi. Balotelli aumenta la concorrenza per me ma anche la risorsa per l’Italia. Ha fatto un grandissimo gol. Mario è un giocatore straordinario che ci può dare una grossissima mano“.

La prima di Mancini, e il ritorno di Balotelli. Italia che non convince troppo, ma che comunque porta a casa il risultato. Primo tempo migliore del secondo.
Arabia Saudita al Mondiale, ma noi no. Fa male, però c’è speranza.

L’Italia si prepara ora ad affrontare altre due amichevoli di prestigio, quali Francia venerdì 1 giugno alle 21.00 e Olanda lunedì 4 giugno alle 20.45.

notizie sul temaTURIN, ITALY - DECEMBER 16: Andrea Belotti of Torino FC in action during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on December 16, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)Calciomercato Napoli, Inglese-Grassi al Parma: pronto l’ultimo assalto a Belotti?KIEV, UKRAINE - JUNE 23: In this handout image provided by UEFA, Mario Balotelli of Italy talks to the media during a UEFA EURO 2012 press conference at the Olympic Stadium on June 23, 2012 in Kiev, Ukraine. (Photo by Handout/UEFA via Getty Images)Balotelli vuole lasciare il Nizza. Il Napoli può provarci in extremisKIEV, UKRAINE - JUNE 23: In this handout image provided by UEFA, Mario Balotelli of Italy talks to the media during a UEFA EURO 2012 press conference at the Olympic Stadium on June 23, 2012 in Kiev, Ukraine. (Photo by Handout/UEFA via Getty Images)Balotelli, suggestione Napoli:”Io in azzurro? Chiedete a De Laurentiis”
  •   
  •  
  •  
  •