Tottenham, Pochettino può lasciare: ipotesi Ranieri per la panchina degli Spurs

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui

(Photo by Steve Bardens/Getty Images scelta da Supernews)

La panchina del Tottenham potrebbe liberarsi a fine stagione, infatti, dopo quattro anni e zero trofei conquistati, Mauricio Pochettino potrebbe lasciare gli Spurs. Il tecnico argentino ha tantissimi estimatori in tutta europa e avrebbe voglia di iniziare un altro progetto altrove. Secondo quanto riporta il quotidiano portoghese “A Bola“, la dirigenza inglese starebbe iniziando a guardarsi intorno sul suo possibile successore e tra i nomi che circolano spunta quello dell’ex tecnico campione d’Inghilterra con il Leicester, Claudio Ranieri.

potrebbe interessarti anchePremier League: c’è il Tottenham per Ranieri, Arteta per i Gunners

Il tecnico romano conosce molto bene Londra e il campionato inglese, soprattutto grazie alle positive esperienze sulla panchina del Chelsea e del Leicester, e dopo solo un anno in Ligue 1 alla guida del Nantes, potrebbe tornare in Premier. Uno degli assistenti di Claudio Ranieri, infatti, avrebbe già confidato all’insegnante di francese che il tecnico dei canarini non sarebbe stato più l’allenatore romano, un indizio che vale più di una prova. Un stagione altalenante quella del Nantes che nella prima parte del campionato viaggiava al quinto posto in classifica in piena zona Europa League, mentre adesso, dopo 7 partite senza vittorie, (l’ultima risale a due mesi fa) si ritrova in decima posizione, con una salvezza comunque conquistata in largo anticipo.

potrebbe interessarti anchePremier League: pioggia di gol nella 38.a giornata, in 10 gare ben 31 reti

Apprezzato e amato dalla stampa inglese per via della sua allegria durante le interviste, “King Claudio”, denominato così dai tifosi dei Foxes è pronto a tornare, ma questa volta per sedere sulla panchina degli Spurs. L’ennesima grande sfida di un allenatore che, dopo aver raggiunto una delle più grandi imprese sportive di sempre, non vuole smettere mai di stupire, e chissà che non riesca a portare il Tottenham alla conquista della Premier League, un trofeo che manca in bacheca da ben 57 lunghi anni.

notizie sul temaHUDDERSFIELD, ENGLAND - OCTOBER 21: Jose Mourinho, Manager of Manchester United reacts during the Premier League match between Huddersfield Town and Manchester United at John Smith's Stadium on October 21, 2017 in Huddersfield, England. (Photo by Gareth Copley/Getty Images)Premier League 37.a giornata: cadono United e Tottenham. Stoke City retrocessoHUDDERSFIELD, ENGLAND - OCTOBER 21: Jose Mourinho, Manager of Manchester United reacts during the Premier League match between Huddersfield Town and Manchester United at John Smith's Stadium on October 21, 2017 in Huddersfield, England. (Photo by Gareth Copley/Getty Images)Manchester United-Tottenham 2-1, Mourinho vola in finale di FA CupPremier League: Tottenham, vittoria storica contro il Chelsea e quarto posto consolidato
  •   
  •  
  •  
  •