Alan Dzagoev infortunio, Mondiali 2018 già finiti per l’attaccante della Russia ?

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui
MOSCOW, RUSSIA - JUNE 14: Iury Gazinsky of Russia celebrates with teammates after scoring the opening goal during the 2018 FIFA World Cup Russia Group A match between Russia and Saudi Arabia at Luzhniki Stadium on June 14, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Il Mondiale di Russia 2018 è cominciato sicuramente nel migliore dei modi per i padroni di casa. Questo pomeriggio, allo stadio Luzhniki di Mosca, la formazione di Stanislav Cherchesov ha superato nettamente l’Arabia Saudita con un secco 5-0 nella gara che ha aperto ufficialmente la rassegna iridata. Un risultato che ha dato indubbiamente entusiasmo e fiducia alla formazione russa, arrivata al Mondiale dopo una lunga serie di risultati negativi nelle amichevoli di preparazione.

potrebbe interessarti ancheGermania-Messico Mondiali, streaming live gratis e diretta tv oggi 17 giugno

Una nota stonata si è però verificata al 21° del primo tempo del match di oggi: durante un azione di contropiede, con i russi già in vantaggio per 1-0, il centrocampista Alan Dzagoev (giocatore del CSKA Mosca) si è accasciato improvvisamente a terra lamentando un forte dolore alla parte posteriore della coscia sinstra. Immediato l’intervento dello staff medico per soccorrere Dzagoev, ma è parso subito evidente a tutti che il talentuoso giocatore russo non poteva continuare la gara. Al suo posto è entrato il centrocampista Denis Cheryshev (militante in Spagna nel Villarreal), poi grande protagonista dell’incontro con una doppietta che gli ha fruttato la nomina di uomo partita al termine della sfida.

potrebbe interessarti ancheMondiali 2018, Germania-Messico 0-1 (Video Gol): Lozano gela i campioni in carica

Infortuni Dzagoev, la diagnosi e i tempi di recupero

Dzagoev si è avviato zoppicante negli spogliatoi per essere sottoposto ai primi controlli. E la prima diagnosi non lascia presagire nulla di buono per il giocatore russo: sospetto stiramento al flessore della coscia sinistra. Nei prossimi giorni verranno svolti esami più approfonditi per chiarire l’entità dell’infortunio, ma il rischio che per lo sfortunato centrocampista il Mondiale sia già finito è molto concreto.Per la Russia sarebbe una grave perdita, visto che verrebbe a mancare uno dei cardini della squadra, oltre che uno dei suoi elementi più dotati tecnicamente. Un handicap in più nella corsa alla qualificazione per gli ottavi di finale: Egitto e Uruguay sono indubbiamente avversarie di ben altra caratura rispetto all’Arabia Saudita, e affrontarle senza Dzagoev renderebbe le due sfide ancor più dure.

notizie sul temaLIVERPOOL, ENGLAND - JUNE 03: The Brazil team pose for a team photo prior to the International Friendly match between Croatia and Brazil at Anfield on June 3, 2018 in Liverpool, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)Brasile-Svizzera, diretta tv Canale 5 e streaming live gratis | Mondiali, oggi 17 giugnoLIVERPOOL, ENGLAND - JUNE 03: Philippe Coutinho of Brazil controls the ball during the International friendly match between of Croatia and Brazil at Anfield on June 3, 2018 in Liverpool, England. (Photo /Getty Images)Mondiali 2018, Brasile-Svizzera 1-1: Zuber risponde a Coutinho (Video Gol)Mondiali 2018, la presentazione del Girone F
  •   
  •  
  •  
  •