Argentina-Nigeria: quella volta che…i precedenti

Pubblicato il autore: massimiliano granato Segui

La prima sfida tra Argentina e Nigeria risale al mondiale statunitense del 1994, rassegna che segna l’esordio della nazionale africana, fresca vincitrice della Coppa d’Africa. Le due squadre sono assegnate al gruppo D, che annovera anche Grecia e Bulgaria. La Seleccion è guidata da Alfio Basile (in carica dal 1991) ed annovera tra le sue fila giocatori come Ruggeri, Batistuta, Balbo, Sensini, Ortega ed un ritrovato Maradona, al suo quarto mondiale. La Nigeria è allenata dall’olandese Clemens Westerhof e ambisce ad essere la sorpresa del torneo. Nella prima partita, l’Argentina ha battuto, al Foxboro Stadium di Boston, la Grecia per 4-0 mentre la Nigeria ha regolato, a Dallas, la Bulgaria con un netto 3-0. Le due squadre si affrontano per la seconda partita sabato 25 giugno 1994 allo stadio Foxboro di Boston. Passano solo otto minuti e la Nigeria si porta in vantaggio con Siasia, abile a penetrare in area ed a scavalcare Islas con bel destro al limite dell’area. Al 21′ l’Argentina pareggia: punizione di Batistuta, Rufai respinge ma nulla può sulla conclusione ravvicinata di Caniggia che segna con una conclusione sotto la traversa. Trascorrono altri sette minuti e l’Argentina raddoppia: Caniggia penetra in area sul lato sinistro e lascia partire un diagonale alto che si infila alla sinistra del portiere nigeriano. Finisce 2-1 per l’Argentina che si porta a punteggio pieno nel girone. Nella terza partita, mentre la Nigeria sconfiggerà la Grecia per 2-0 (reti di Finidi e Amokachi), l’Argentina, priva di Maradona (trovato positivo all’antidoping), perderà 2-0 contro la Bulgaria, che “vendicherà ” la sconfitta patita otto anni prima in Messico con il medesimo risultato. La Seleccion, pur avendo sei punti come Bulgaria e Nigeria, verrà ripescata come migliore terza del girone. Gli ottavi non arrideranno alle due compagini: la squadra africana verrà eliminata dall’Italia (1-2 il finale) ai supplementari, mentre l’Argentina verrà eliminata dalla Romania per 3-2.

Tabellino della gara

25 giugno 1994, stadio Foxboro di Boston

potrebbe interessarti ancheTorino-Pro Patria 3-2: Belotti doppietta, ma quanta fatica (video highlights)

Argentina-Nigeria                                                        2-1           (2-1)

Argentina: Islas, Sensini (86′ Diaz), Caceres, Ruggeri, Chamot, Simeone,
Redondo, Maradona, Batistuta, Caniggia, Balbo (70′ Mancuso)
Allenatore: Basile

potrebbe interessarti ancheRoma-Pro Calcio Tor Sapienza 12-0: prestazione sontuosa per i giallorossi (video highlights)

Nigeria: Rufai, Nwanu, Eguavoen, Okechukwu, Emenalo, Amunike, Finidi,
Oliseh (86′ Okocha), Siasia (56′ Adepoju), Amokachi, Yekini.
Allenatore: Westerhof
Arbitro: Karlsson (Svezia)
Marcatori: Siasia all’8′, Caniggia al 21′ e al 28′
Spettatori: 55.543

notizie sul temaAtalanta-Brusaporto 9-0 (Video Gol Highlights): ‘Dea’ formato Champions, sugli scudi Colley e Traorè. A segno anche Malinovskyi e MurielBari, parla Frattali. Il neo estremo difensore dei ‘galletti’ vuole ripetere quanto fatto con il ParmaNapoli, Vinicius lascia il ritiro: lo aspetta il Benfica
  •   
  •  
  •  
  •