Calciomercato, Giammarco Menga (SportMediaset) a SN: “L’operazione Alisson si farà. Milinkovic Savic andrà in Spagna”

Pubblicato il autore: Diego Grossi Segui

Giammarco Menga, giornalista di SportMediaset ed esperto di calciomercato, ha commentato ai microfoni di SuperNews le trattative più calde del mercato italiano ed estero. Da Roma a Lazio, da Inter a Milan passando per Juventus e Napoli, Giammarco ha fatto il punto della situazione su alcuni dei casi più spinosi della finestra estiva di trasferimenti.

Buongiorno Gianmarco, inizio l’intervista chiedendo la tua opinione sul mercato delle romane.Come giudichi sinora il mercato della Roma con gli acquisti dell’ex atalantino Bryan Cristante e del baby gioiello e figlio d’arte, Justin Kluivert? Nodo portiere, con Alisson promesso sposo del Real Madrid su chi punterà Monchi per rimpiazzare il brasiliano?

“E’ un mercato importante, sono arrivati dei giovani promettenti. Mi aspetto molto soprattutto da Kluivert Jr. che già in Olanda ha fatto vedere dei colpi straordinari. Secondo me la Roma potrà essere assolutamente competitiva per lo scudetto ma mi aspetto che i giallorossi si confermino in Europa e nel giro di un paio d’anni, grazie al grande lavoro di Monchi, possano arrivare almeno stabilmente tra le prime quattro. Su Alisson c’è una piccola fase di stallo, in realtà perché Perez prova a tirare il prezzo rispetto alla richiesta della Roma ma credo che alla fine si farà, sta facendo un gran lavoro Ze Maria, il procuratore del brasiliano, direttamente dalla Russia. Per sostituire il numero 1 del Brasile Monchi sta pensando a vari profili e essendo un ex portiere credo abbia bene in mente la situazione. Meret e Areola sono due obiettivi condivisi con il Napoli ma direi di fare attenzione a Sergio Rico del Siviglia che il ds conosce molto bene e costa anche meno sui 20 mln. Per quanto riguarda Nainggolan può essere una trattativa che si sblocca prima del 30 giugno, bisogna capire come funziona con le contropartite tecniche, oltre a Zaniolo potrebbe essere inserito Pinamonti che a quel punto potrebbe diventare una pedina di scambio per l’operazione Berardi che è una trattativa che la Roma vuole fare per grande spinta di Di Francesco più che di Monchi che non è assolutamente convinto. Ziyech resta un obiettivo perché al di là di Pastore che può essere utilizzato anche da mezzala, il marocchino può fare il fantasista o l’esterno d’attacco e quindi potrebbe arrivare lo stesso. Ovviamente però dovesse concretizzarsi la pista Berardi, completandosi le batterie sugli esterni, in quel caso mi appare difficile che possa arrivare anche per la valutazione che ha”.

MILAN, ITALY - JANUARY 21: Allison of AS Roma gestures during the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Alisson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Passando all’altra sponda del Tevere, per quanto riguarda il mercato in uscita: sarà in Spagna il futuro di Milinkovic Savic e a chi si affiderà il ds biancoceleste Tare per rimpiazzare il talento serbo? Strakosha resterà il numero 1 della Lazio anche nella prossima stagione?

“Credo che bisogna capire cosa succede in fase d’uscita, quanto riuscirà a prendere la Lazio, non credo ci siano ancora delle situazioni ben chiare per il centrocampista biancoceleste. Credo che si stia lavorando molto sulle uscite perché anche Felipe Anderson credo che possa riavvicinarsi al West Ham proprio in funzione di Pastore-Roma visto che l’argentino era stato un obiettivo dei londinesi. Su Milinkovic mi sento di dire che le spagnole siano in vantaggio sulla Juventus perché pronte a soddisfare le richieste super di Lotito da 150 mln. Strakosha era stato accostato al Liverpool ma credo sia un giocatore su cui voglia puntare la Lazio, a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile credo che l’albanese resterà”.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato estero, il Barcellona tenta l’affondo per Pogba. Il Real Madrid tiene d’occhio Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic Savic segna il gol del 3-1 21-01-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Chievo Verona allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Chievo Verona at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Sergej Milinkovic Savic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Capitolo Juventus, la Vecchia Signora resta la favorita per la vittoria del campionato? Il baby talento russo Golovin è indiscutibilmente l’obiettivo dichiarato degli juventini per rafforzare il centrocampo, quant’è vicino il classe 96’ a vestire la maglia bianconera? Dopo l’addio alla Juve, dove giocherà Buffon nella prossima stagione?

“La Juve resta al momento la favorita anche se credo che si stia riducendo il gap con Roma e Napoli. Golovin alla Juve credo che sia un’operazione abbastanza difficile soprattutto perché è in funzione delle uscite su tutte Marchisio, Sturaro e Mandragora e poi perché la Juventus non vuole fare aste. Si è mossa in leggero anticipo rispetto alla concorrenza compresa quella ultima del Barcellona però penso che proverà a chiudere tra i 20-22 mln bonus compresi, la richiesta iniziale del Cska mi risulta essere di 25 mln. Tra l’altro se in questi giorni dovesse continuare a fornire prestazioni mondiali rischia il cartellino di lievitare e quindi credo che si faccia più dura però è un’opzione da tenere in considerazione. Buffon, a parte un piccolo ripensamento che si era vociferato negli ultimi giorni, sarà il portiere del Psg per i prossimi due anni, credo che sarà annunciato dopo il 30 giugno quando i francesi avranno la certezza di aver racimolato i 60 mln di plusvalenza e non avranno le mani legate dalla Uefa”.

MOSCOW, RUSSIA - JUNE 14: Aleksandr Golovin of Russia scores his sides fifth goal from a free kick during the 2018 FIFA World Cup Russia Group A match between Russia and Saudi Arabia at Luzhniki Stadium on June 14, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Aleksandr Golovin – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Dopo la staffetta Sarri-Ancellotti in panchina e l’acquisto di Simone Verdi, i tifosi del Napoli s’aspettano grandi colpi di mercato da De Laurentis: su chi punterà il ds azzurro Giuntoli per rimpiazzare Pepe Reina?

Il capitolo del portiere del Napoli è una situazione un po’ intricata, si è mosso su Meret ma non è totalmente convinto per l’inesperienza del ragazzo e quindi eventualmente dovrebbe affiancargli un profilo esperto che sia pronto a fare anche il primo, per questo resta in piedi anche la pista Areola del Psg. Non escluderei a priori Donnarumma che secondo me può comunque lasciare e potrebbe andare o alla Roma o al Napoli oppure ci potrebbe essere anche un Mister x, una carta che Giuntoli ancora non ha scoperto. Credo però che il Napoli ci voglia pensare bene al sostituto di Reina per questo sta prendendo un po’ di tempo”.

Gianluigi Donnarumma (Photo by Paolo Bruno/Getty Images scelta da SuperNews)

E il mercato di Inter e Milan? In casa nerazzurra dopo gli acquisti di Laudaro Martinez, De Vrji e Asamoah, su chi punterà Ausilio oltre a Nainggolan? Sul fronte rossonero, la possibile esclusione dalle coppe europee condizionerà l’operato di Fassone e Mirabelli? Kalinic sembra destinato a partire, chi arriverà a rinfoltire l’attacco milanista?

Politano credo che possa essere un’idea se il Sassuolo abbassa le sue pretese di 30 mln. Se va via Callejon direzione Milan penso però possa avvicinarsi anche al Napoli. Sul fronte rossonero, il mercato sarà inevitabilmente condizionato dalla sentenza della Uefa ed è tutto molto liquido. Kalinic lo vedo in partenza in direzione Turchia”.

potrebbe interessarti ancheMilinkovic Savic Juventus, il piano segreto di Marotta: Cuadrado o Mandzukic possibili contropartite ?

Matteo Politano – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Dobbiamo aspettarci altri grandi movimenti di mercato sul fronte estero? Cosa farà Ronaldo?

“Sul mercato estero, credo che la risoluzione dei problemi col Fisco da parte di Ronaldo ed eventualmente il fatto che Mendes sia anche il procuratore di Lopetegui, sono elementi che potrebbero far cambiare le carte in tavola e portare alla permanenza di Cr7. Certo se è vero che, come dicono da Parigi, sia pronta un’offerta da 45 mln l’anno e quindi Ronaldo andrebbe a guadagnare più di Messi e Neymar, a quel punto mi appare difficile che rimanga al Real Madrid. Ci saranno comunque dei movimenti di grosso calibro dopo il mondiale”.

Cristiano Ronaldo – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

 

 

notizie sul temaSergej Milinkovic Savic segna il gol del 3-1 21-01-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Chievo Verona allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Chievo Verona at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / FotonotiziaMilinkovic Savic al Real Madrid, Jorge Mendes il regista dell’operazioneBOLOGNA, BOLOGNA - OCTOBER 25: Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrate a opening goal during the Serie A match between Bologna FC and SS Lazio at Stadio Renato Dall'Ara on October 25, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)Calciomercato Juventus, Moggi: “Ronaldo escluderebbe Milinkovic-Savic, sarebbe un peccato”Cristiano Ronaldo-Milinkovic-Savic: talenti differenti prezzo uguale, è questa la follia del mercato
  •   
  •  
  •  
  •