I Mondiali di calcio, storia di un grande amore e di una passione infinita

Pubblicato il autore: Giusi Iasiuolo Segui
Rubrica mondiali 2018 SuperNews

Rubrica Mondiali Russia 2018 SuperNews

Quando cominci ad interfacciarti con il mondo del calcio, rimani a bocca aperta nel vedere lo spirito che si viene a creare nel momento in cui vedi tutti uniti nell’amore della propria patria. Perchè è proprio questo che trasmettono i Mondiali: l’amore.
L’amore per la propria nazione, un sentimento di appartenenza che prevale durante i periodi di Giugno di ogni quattro anni, che riesce addirittura a superare la rabbia che si prova di fronte agli attuali problemi sociali.
I Mondiali inducono all’unione di un popolo, innamorato di uno sport meraviglioso e ricco di emozioni, quale il calcio, e diffonde gioia e allegria tra la gente.
La grinta, le urla colme di amore che ti pervadono nel momento dell’inno nazionale, l’emozione di un gol all’ultimo minuto, la magia di una giocata, l’ansia di un rigore o di una punizione dal limite, la sofferenza di un’eliminazione o di una mancata qualificazione, la paura di una finale. Il calcio è anche questo.
I Mondiali simboleggiano l’incontro di tutti i paesi del mondo, per stabilirne un legame più forte attraverso il divertimento che il calcio può regalare.
A meno di 24 ore dall’inizio della competizione, si dedica a tutti un augurio di un buon Mondiale. E che vinca la pace, oltre che il migliore
Perchè il calcio è di chi lo ama!

potrebbe interessarti ancheBayern Monaco Campione di Germania! 29o titolo per i bavaresi
potrebbe interessarti ancheBundesliga: con il Bayern Monaco campione di Germania, ecco tutti gli altri verdetti

notizie sul temaPetagna, quante offerte! L’Atletico Madrid si fa avantiBuffon, Neuer e De Gea: la caduta degli dei, cosa sta succedendo ai tre portieri fuoriclasse?Calciomercato, la Juventus ha in mano Alaba, al Bayern 65 milioni
  •   
  •  
  •  
  •