Perform Serie A, le partite su Dazn in streaming per i prossimi 3 anni

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
perform

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Perform Group è una media company con sede nel Regno Unito: la società si è aggiudicata oggi i diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021, presentando un’offerta in in merito al pacchetto che prevede la diretta di due partite della domenica (anticipo delle 12 e un match delle 15) più l’anticipo del sabato.

Perform è una società che è attiva su una vasta gamma di piattaforme digitali: la Perform Group è altresì proprietaria di network di successo quale Goal.com o di provider di statistiche quale OptaSports.
Elemento di successo della Perform è la sua piattaforma di live sports streaming, chiamata Dazn, che attualmente opera in Giappone e in Europa, limitatamente in Germania, Austria, Svizzera tedesca.
Il palinsesto della Perform annovera un imponente palinsesto composto da 8 mila eventi all’anno, con diverse tipologie di utilizzo che vanno dalla semplice diretta alla differita, fino alla più tecnologica possibilità di fermare la trasmissione in diretta per poi poterla seguire in seguito.

La programmazione di Perform all’estero

Per il bacino d’utenza tedesco, la Perform offre un importante pacchetto che va dagli highlights della Bundesliga, fino alla trasmissione delle partite di Serie A, per passare poi alla Premier League, la Liga, la Ligue 1, la J­League e via dicendo. Occupa un ruolo importante anche nella Nba, nella Coppa Davis, nella Fed Cup.
Rientrano nel ricco palinsesto la Nba, la Nfl, la Nhl, il tennis dei circuiti Wta, Atp 250, Coppa Davis, Fed Cup e Sei Nazioni di Rugby.

 

potrebbe interessarti ancheWanda Nara opinionista di Tiki-Taka: la signora Icardi ospite fisso del programma Mediaset

 

Per il mercato asiatico, più segnatamente in Giappone, il pacchetto non prevede la Premier League, ma offre la possibilità di seguire tutti i match di J­League.
Inoltre la Perform Group, ha siglato lo scorso anno un accordo con la Lega giapponese per il decennio 2017­-2026, con il quale sono stati messi a disposizione dei club una cifra pari a 200 milioni di dollari.

Come funziona Dazn, il fiore all’occhiello di Perform Group

Ai sottoscrittori di abbonamento con la Perform Group, è disponibile una app compatibile con diversi dispositivi quali smartphone e tablet Android, iPhone, iPod Touch e iPad, nonché smart Tv e consolle come Sony Playstation 3 e 4 e Xbox One.
L’applicazione è disponibile anche attraverso i più comuni browser come Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer e Opera.
Altra novità importante è la possibilità di seguire due eventi live contemporaneamente con lo stesso account.

Come cambierà la Serie A con Perform Group e Dazn

Con l’aggiudicazione dei diritti tv Serie A, cambia il modo di vedere le gare del massimo campionato italiano.
Allo stato attuale, in assenza di accordi tra le parti in causa, Perform Group attraverso anche l’applicazione per dispositivi mobili Dazn trasmetterà la partita di mezzogiorno della domenica, una della domenica pomeriggio e l’anticipo del sabato sera.
Alla Sky, co – aggiudicataria dei diritti tv, è affidata la trasmissione del match clou della domenica sera e il posticipo del lunedì, nonché due partite del sabato, segnatamente quelle delle ore 15 e delle ore 18 ed infine tre della domenica e cioè alle ore 15 e alle ore 18.
Non resta che attendere l’inizio della nuova stagione di Serie A per vedere all’opera questa importante novità.

potrebbe interessarti ancheDAZN, pronti i ticket per gli abbonati Sky: prezzi e condizioni per seguire la Serie A 2018/2019

notizie sul temaNadal-Tsitsipas live streaming e diretta tv, dove vedere finale Atp Toronto oggi 12 agostoMotoGP Austria live streaming e diretta TV. Dove vedere la gara oggi 12/08 dalle 14Juve A-Juve B live streaming e diretta tv esordio Cristiano Ronaldo, dove vedere l’amichevole oggi 12 agosto
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: