Stadio della Roma, Pallotta e Comune non mollano: c’è il piano per continuare l’iter

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
ROME, ITALY - MARCH 02: AS Roma President James Pallotta looks on during the Serie A match between AS Roma and Juventus FC at Stadio Olimpico on March 2, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews 

Il giorno dopo gli arresti di Parnasi & co. per corruzione, la Roma ed il Comune sono al lavoro per non far naufragare definitivamente il progetto Stadio della Roma. Un progetto che, a sentire anche le dichiarazioni della sindaca di Roma Virginia Raggi rilasciate l’altro ieri, era alle curve finali prima dell’inizio dei lavori, previsti per la fine dell’anno. I clamorosi arresti di ieri mattina hanno ovviamente rimesso in discussione tutto: per molti i fatti accaduti hanno di fatto compromesso la costruzione della nuova casa della Roma. Eppure ci sarebbe ancora speranza. Nella serata di ieri, come riporta La Repubblica, c’è stato una riunione in Campidoglio tra i vertici della giunta comunale e James Pallotta, che non si è detto preoccupato per la vicenda, avrebbe aperto un filo diretto telefonico con la sindaca per tutto l’arco della giornata. La Raggi e Palazzo Senatorio vogliono andare avanti: l’intenzione è quella di portare avanti il progetto e l’iter senza Parnasi, che sarà sostituito da un commissario rappresentate di Eurnova, ovvero la società proprietaria dei terreni di Tor di Valle. Sempre il quotidiano spiega che ci sarebbero due buone notizie: la procura non ha chiesto il sequestro dei terreni e le amministrazioni che hanno firmato le delibere di approvazione del progetto non sono sotto inchiesta. Senza considerare che la Roma è totalmente estranea alle vicende.

potrebbe interessarti ancheMercato Roma: N’Zonzi è fatta, oggi il francese è atteso nella Capitale per l’ufficialità

Pallotta, che ha speso già circa 70 milioni di euro per il progetto Stadio della Roma, vuole ovviamente riprendere l’iter, che ora è congelato come da prassi in questi casi. Secondo quanto riporta Il Tempo il presidente del club giallorosso starebbe pensando di sostituire Eurnova con un nuovo soggetto o addirittura con se stesso. Prima, però, bisognerà attendere la nomina del curatore giudiziario della società di Parnasi. Intanto Pallotta si è incontrato in mattinata con Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, per fare il punto sulla vicenda. Sono ore frenetiche, con il presidente giallorosso (partito poi per una vacanza sul Lago di Como) pronto a tornare nella Capitale per studiare un piano con i vertici comunali. Lo Stadio della Roma è fondamentale per il progetto a stelle e strisce, senza di questo Pallotta potrebbe vendere la società. Un’ipotesi che al momento il presidente della Roma non prende minimamente in considerazione.

potrebbe interessarti ancheRoma, sfida alle grandi per consolidarsi

notizie sul temaFLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Calciomercato Roma, continua il valzer tra N’Zonzi e Suso. Monchi cerca il colpo ad effettoFLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Calciomercato Roma, Monchi a Siviglia per N’Zonzi. Ultimo assalto per Suso?Real Madrid-Roma live streaming e diretta tv, amichevole ICC 2018 stanotte dalle 2
  •   
  •  
  •  
  •