Calciomercato Liverpool, non solo Marco Asencio nei pensieri di Klopp. Il nome nuovo è Lucas Vazquez

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Dopo la finale di Champions persa contro il Real Madrid lo scorso 26 maggio, il Liverpool vuole riprovarci nella prossima stagione e per farlo è alla ricerca di calciatori di primissimo livello sul mercato. Dopo Marco Asencio i reds puntano un altro calciatore del Real Madrid, quel Lucas Vazquez che nella scorsa stagione è stato molto importante negli schemi di Zinedine Zidane. L’esterno spagnolo non ha trovato molto spazio dal primo minuto, rivelandosi fondamentale spesso e volentieri a gara in corso. Zidane non gli ha mai fatto mancare mai fiducia e consigli, non a caso lo ha sempre tenuto in considerazione sia in campionato che in Champions.

Con l’addio del tecnico francese il Real Madrid si ritrova con diverse grane da gestire, da Cristiano Ronaldo a Benzema e per finire anche Marco Asencio. Il Liverpool ha presentato un’offerta cash di 180 milioni per Asencio, offerta che il Real Madrid sta valutando insieme al calciatore. Al Liverpool il mancino spagnolo troverebbe sicuramente più spazio, visto e considerato che i reds devono sostituire il partente Salah. Klopp punta in alto sia in campionato che in Champions e sta chiedendo alla dirigenza un grande sforzo sul mercato.

potrebbe interessarti ancheReal Madrid, è Conte il dopo Lopetegui? Contatto tra gli spagnoli e l’ex Juventus

L’addio di Salah frutterebbe alle casse dei reds tra i 150 e 200 milioni, una cifra che non verrà reinvestita solo su Marco Asencio. Per quanto riguarda Lucas Vazquez bisognerà battere la concorrenza dell’Arsenal, i gunners sono scatenati sul mercato e dopo gli arrivi di Torreira, Lichtsteiner e Papastathopoulos non voglio fermarsi. Per rimanere ad alti livelli il Liverpool avrà bisogno di allestire una rosa all’altezza della situazione, sullo sfondo c’è anche il Chelsea di Sarri che è pronto ad un grande mercato.

Manchester City, Chelsea, Manchester Utd e Tottenham sono avversarie più che temibili e i reds non voglio farsi trovare impreparati in vista dell’inizio della prossima stagione. Anche a centrocampo bisognerà fare qualcosa, la partenza di Emre Can ha lasciato un buco scoperto in mediana, una voragine che Klopp vuole colmare al più presto. Nelle scorse settimane si era vociferato di un’interessamento della squadra inglese per Khedira, una voce mai smentita che si è affievolita negli ultimi giorni, per via del probabile rinnovo del tedesco con la Juventus.

potrebbe interessarti ancheMamadou Sakho: “Ho avuto una vita difficile, ora voglio aiutare gli altri”

L’arrivo del solo Naby Keita dal Lipsia non può bastare a colmare il vuoto lasciato dalla partenza del centrocampista tedesco, Klopp vuole puntellare la mediana con un’altra pedina importante. Tornando a Marco Asencio, il calciatore del Real Madrid è sceso in campo per ben 52 volte nelle 62 uscite dei blancos. Una statistica che conferma l’importanza del mancino negli schemi del Real Madrid, spesso e volentieri ha risolto gare complicate sia in campionato che in Champions, inventandosi reti da cineteca.

In campionato ha collezionato 32 presenze, realizzando sei reti. In Champions ha collezionato 12 presenze, realizzando una sola rete, anche se non bisogna dimenticare che grazie alle sue giocate il Real Madrid ha vinto diverse gare spigolose. Il mercato estivo è appena iniziato e il Liverpool vuole recitare un ruolo da protagonista assoluto. Il vero top player per ora rimane Klopp, un allenatore capace di ottenere risultati straordinari con il lavoro ed il sacrificio.

notizie sul temaOlimpia Milano-Real Madrid 85-91 (Video Highlights Basket Eurolega), una tripla di Campazzo condanna i biancorossiCalciomercato Milan, insidia Real Madrid su Paquetà. Bakayoko torna già al Chelsea?Juventus tra i 20 brand sportivi più ricchi al mondo. Real Madrid e Barcellona sul podio
  •   
  •  
  •  
  •