Presentazione Cristiano Ronaldo, niente show allo Stadium ma solo conferenza stampa lunedì 16/7

Pubblicato il autore: Simone Nasso Segui

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images selezionata da SuperNews)

Presentazione Cristiano Ronaldo. E’ notizia di giovedì 12 luglio. La Juventus ha deciso di non presentare CR7 allo Js alla presenza dei tifosi bianconeri già pronti in massa ad acquistare i tagliandi per l’evento. Cristiano Ronaldo sarà presentato lunedì 16 luglio con la consueta conferenza stampa con cronisti provenienti da tutto il mondo.

Presentazione Cristiano Ronaldo, le indiscrezioni sull’evento

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, Pedullà: “Il Chelsea ha offerto 55 milioni per Rugani”

Il passaggio di CR7 alla Vecchia Signora ha ovviamente scatenato le fantasie dei suoi nuovi tifosi, desiderosi di vederlo all’opera il prima possibile. In queste ultime 24 ore, in molti si sono chiesti quando il fenomeno portoghese verrà ufficialmente presentato al suo pubblico e, soprattutto, attraverso quale modalità. In serata, su Twitter, dei profili di stampo bianconero hanno lanciato alcune indiscrezioni, ancora non confermate sul sito ufficiale della società.

Secondo quanto riportato dal profilo Twitter “Juventus Fans”, dalle parti di Torino starebbero circolando alcune voci riguardanti la tanto attesa presentazione di Cristiano Ronaldo. Questa, infatti, dovrebbe avvenire attraverso modalità mai sperimentate in casa bianconera. Per rendere ancora più speciale l’evento, e per far sì che possa essere ammirato e apprezzato da tutto il mondo, Andrea Agnelli potrebbe incredibilmente decidere di aprire in via del tutto eccezionale l’Allianz Stadium lunedì 16 luglio, in modo tale che CR7 possa presentarsi direttamente ai suoi nuovi tifosi. Così facendo, il campione portoghese potrebbe prendere confidenza fin da subito con la sua “nuova casa”, nella quale i tifosi bianconeri sperano possa trascorrere molti momenti felici. Il tweet di “Juventus Fans” si è spinto oltre, specificando anche l’orario d’inizio delle celebrazioni, che dovrebbero incominciare alle ore 21. Per evitare che l’affluenza sia decisamente superiore alla capienza dello stadio, inoltre, la Juventus potrebbe decidere di far pagare il biglietto d’ingresso, che dovrebbe avere un costo che varia dai cinque ai quindici euro, a seconda del settore da cui si assisterà all’evento. In questo costo, potrebbero anche essere compresi vari gadget e omaggi  legati a CR7. Insomma, se la voce dovesse essere confermata, Torino potrebbe vivere un giovedì sera molto più “caldo” del previsto.

potrebbe interessarti ancheDa Alisson a Ronaldo, passando per Neymar: la TOP 11 degli acquisti più cari

La preoccupazione dei tifosi

I tifosi bianconeri, nel frattempo, aspettano comunicazioni ufficiali dalla società per quello che potrebbe essere uno degli eventi sportivi più seguiti dell’anno. Nonostante l’apertura dei cancelli dell’Allianz Stadium rappresenti la scelta migliore da un punto di vista puramente spettacolare, molti sostenitori della Juventus hanno espresso alcune perplessità. Una di queste riguarda la capienza dello stadio, che oggi conta 41mila posti. La domanda, a questo punto sorge spontanea: e se il numero di tifosi eccedesse rispetto ai seggiolini disponibili? Quale criterio verrebbe utilizzato per un’eventuale “selezione all’ingresso”? Ci si adeguerà al classico motto del “chi prima arriva, meglio alloggia”, oppure verrà data precedenza agli abbonati e ai possessori di tessera del tifoso? C’è la sensazione che, quando e se la Juventus confermerà questo strepitoso evento, fornirà una risposta dettagliata a questi quesiti, per far sì che il tutto possa procedere nel massimo rispetto delle procedure di sicurezza. Pochi sono, infatti, i precedenti. Se in Spagna sono ormai abituati a presentazioni di questo tipo, in Italia non è consuetudine aprire uno stadio per ufficializzare un nuovo acquisto. Lo fece il Milan nell’ormai lontano 17 luglio 2008, quando annunciò al popolo rossonero l’arrivo di Ronaldinho, acclamato da una folla festante. San Siro, però, ha una capienza praticamente doppia rispetto all’Allianz Stadium e, come se non bastasse, l’impatto mediatico di CR7 sembra sia decisamente superiore rispetto a quello che dieci anni fa ebbe il Gaucho.

notizie sul temaMassimiliano Allegri 03-03-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Juventus allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Juventus at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / FotonotiziaAmichevoli Juventus: calendario, date e orario dei match dell’estate dei bianconeriBruno Longhi a SN: “Ronaldo non garantisce la Champions alla Juve. Inter superiore a Napoli e Roma. Credo in Mancini c.t.”Pogba alla Juventus, ritorno possibile con la cessione di Pjanic
  •   
  •  
  •  
  •