Serie C, il punto sul mercato delle big

Pubblicato il autore: Lorenzo Aliberti Segui
NAPLES, ITALY - AUGUST 27: Player of SSC Napoli Dries Mertens scores the 2-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and Atalanta BC at Stadio San Paolo on August 27, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Da qualche giorno è iniziato il calciomercato di Serie C e le big si stanno già muovendo per rinforzare il loro organico in vista della prossima stagione. Presiede molto tra le squadre della terza divisione italiana il problema delle iscrizioni al campionato, ma le squadre più blasonate hanno completato senza problemi l’iter per le iscrizioni.

ALESSANDRIA: molto interesse per la società piemontese su Peralta, attaccante in classe al Pisa. Primo colpo ufficiale è quello che ha portato Sartore ai “grigi” prelevato dall’Entella. Interesse anche per Rocco e Calamai, mentre sembra molto vicino il colpo Checcin dall’Hellas Verona.

PISA: il primo colpo ufficiali è stato quello che ha portato Davide Moscardelli in maglia neroazzurra. Interesse anche per la società toscana su Calamai, centrocampista del Cosenza. In uscita, ci sarebbero Andrea Lisuzzo e anche Umberto Eusepi, corteggiato da molte squadre di serie C.

SIENA: Interesse per i bianconeri sullo svincolato Ceccarelli che nell’ultima stagione ha giocato per l’Entella. In uscita ci sarebbe Ronandini corteggiato dalla Salernitana.

CATANZARO: anche la squadra calabrese è interessata a Peralta ma a che a D’Ursi, esterno offensivo del Bisceglie corteggiato anche dal neo promosso Cosenza. Il primo colpo ufficiale è quello che ha portato in Calabria Golubovic, terzino che nell’ultima stagione ha giocato tra le file del Novara. Per il reparto offensivo, occhi puntati su Alfageme.

potrebbe interessarti anchePortogallo-Ucraina streaming live e diretta TV Qualificazioni Euro 2020, dove vedere il match oggi 22/03

ENTELLA: la squadra ligure deve risolvere il nodo legato alla panchina. In lizza ci sono Boscaglia, Gallo e Lombardo. Inoltre la società presentare il ricorso dopo la sentenza emessa ai danni del Foggia, con una fievole speranza di ottenere un ripescaggio in Serie B.

TERNANA: ufficiale l’acquisto di Vinarci, difensore centrale proveniente dal Teramo. Occhi puntati su Vacca del Foggia e possibilità di scambio Eusepi-Paolucci con il Pisa.

NOVARA: ufficiale il ritorno di Manconi nella squadra lombarda. Ad un passo dalla cessione Sansone, vicinissimo alla Salernitana.

CATANIA: è di ieri la notizia che il Catania ha trovato il nuovo allenatore, ovvero Andrea Sottil, reduce dalla grande stagione in cui ha portato in Serie B il Livorno. In chiave mercato, sondaggi con il Pisa per Eusepi ma anche su Corvia. Sottil sta cercando di portare in Sicilia Maiorino considerando che nella scorsa stagione i due erano insieme in toscana.

potrebbe interessarti ancheFrey rivela:”Stavo per morire per un virus”

VICENZA: ufficiale l’arrivo di Albertazzi dal Bologna. Occhi puntati anche sul centrocampista Gazzi. Su tutte le squadre interessate all’attaccante del Pisa, Umberto Eusepi, il Vicenza sempre quella più vicina per l’acquisto del giocatore.

TRAPANI: la squadra siciliana è invischiata nella trattativa societaria tra Morace e Todaro. In uscita è ufficiale la cessione di Drudi che approderà in Serie B al Cittadella.

TRIESTINA: preso Maracchi a centrocampo, giocatore cresciuto nel vivaio alabardato. Interesse anche per Steffè.

Questi i principali movimenti di mercato delle big in questo inizio di sessione estiva.
Come tutti gli anni però, la composizione delle squadre di  Serie C non è ancora delineata considerate le numero squadre che hanno problemi relativi all’iscrizione al campionato.
Complicata sopratutto la situazione della Lucchese, che sicuramente riscuoterà dei punti di penalizzazione.

notizie sul temaInghilterra-Repubblica Ceca streaming e diretta tv Qualificazioni Europei, oggi 22 marzo dalle 20.45Genoa-Bekerum Chelsea 5-3 d.c.r (Video gol Viareggio Cup), il Genoa approda in semifinale soltanto dopo i rigoriBulgaria-Montenegro 1-1 (Video European Qualifiers): Nedelev su rigore risponde a Mugosa
  •   
  •  
  •  
  •