Roma, ufficiale il rinnovo di Florenzi fino al 2023

Pubblicato il autore: LucMatt Segui

Roma. È arrivato finalmente l’annuncio dell’accordo raggiunto tra il vice capitano dei giallorossi Alessandro Florenzi e il DS della Roma Monchi.

potrebbe interessarti ancheJuventus campione d’Italia: la situazione in classifica dopo 33 giornate

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Finita la telenovela che ha coinvolto Alessandro Florenzi e la Roma, e questo giovedì è arrivato il sì del giocatore che farà proseguire il matrimonio tra la squadra della capitale e il vice capitano romanista, classe 1991, che ha esordito in prima squadra nella stagione 2010 – 2011 e che finora ha collezionato 222 presenze e 25 reti. La Roma si assicura così il jolly che ha cambiato più volte ruolo nella sua carriera romanista, senza però dimenticare mai l’attaccamento alla maglietta. Le trattative sono state lunghe e hanno fatto storcere il naso anche ai propri tifosi, per le richieste del giocatore che sembravano essere troppo alte e per l’interessamento di Luciano Spalletti che voleva portarlo nella Milano nerazzurra. Ma la realtà è stata diversa, e il calciatore di Vitinia, anche detto “bello de nonna” dai tifosi della Roma, ha rinnovato il suo contratto e si è legato ai suoi colori per altri cinque anni, fino al 2023.

potrebbe interessarti ancheZaniolo, si avvicina l’addio alla Roma:”Sento l’invidia della gente”

Sono molto felice della decisione di Florenzi“, ha affermato il DS Monchi. “Eravamo entrambi determinati a continuare insieme questa bellissima storia. Alessandro per noi non rappresenta solo un calciatore importante, ma è una delle nostre bandiere“. Questa la soddisfazione del dirigente per l’operazione appena conclusa. Riusciranno a sollevare insieme un trofeo nei prossimi anni?

notizie sul temaInter-Roma 1-1 (Video Gol Serie A): Perisic risponde a El Shaarawy, a San Siro finisce in paritàInter-Roma streaming gratis e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi dalle 20.30Zaniolo, niente asta per il gioiello della Roma: no secco alla Juve
  •   
  •  
  •  
  •