Inter, San Siro carica i nerazzurri: 130mila tifosi per la doppia sfida con Parma e Tottenham

Pubblicato il autore: Francesco Fiori Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Come è possibile che una squadra che non vince nulla dal 2011 raggiunga il pienone ogni volta che gioca in casa? E’ il caso dell’Inter, squadra dall’inno in cui emerge follia e pazzia, sicuramente amatissima da due anni a questa parte.

Gran parte del merito è del condottiero, Luciano Spalletti, che ha restituito l’entusiasmo ad un popolo che, passando per una stagione con 4 allenatori, tra cui il disastro de Boer, ha di nuovo conosciuto una gioia con l’exploit dell’Olimpico nell’ultima giornata dello scorso campionato.
Si va, come scrive La Gazzetta dello Sport, dalla quota di 78.000 e 80.000 spettatori del 2010 con Chelsea e Barcellona ai 78.328 tifosi nello scorso Inter-Juventus.

potrebbe interessarti ancheInter, questione rinnovo Icardi: un gesto dell’argentino sorprende Suning

Entusiasmo ritrovato nella squadra che ha nettamente vinto la sfida come primatista nell’affluenza dello stadio, con l’Inter che ha avuto nel 2017/18 una media di 57mila spettatori nelle 19 partite di casa, con più di un milione come presenze totali a San Siro.

Inter che riparte proprio da San Siro, attesi 60.000 spettatori contro il Parma sabato e 70.000 contro il Tottenham martedì, nel gran ritorno in Champions League, dopo aver visto 59.135 persone nel debutto contro il Torino.

potrebbe interessarti ancheGattuso in bilico: il Milan valuta le alternative Conte e Donadoni

In totale fanno 130mila tifosi nelle due gare che verranno, tenendo fede alle parole di Spalletti in estate: “Tifosi, sono certo che sarete ancora lì ad indicarci la strada” sognando sulle note di una musica che da troppo tempo non si sentiva a San Siro.

notizie sul temaInter, parla Rafinha:”Spalletti non mi ha voluto tenere”Xavi non ha dubbi: “Messi è più forte di Cristiano Ronaldo”“L’Inter preoccupa la Juventus per lo scudetto?”: Mughini risponde con la “solita” frecciatina
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: