Juventus, l’agente di Rugani: “Il Chelsea? Marotta scommette su di lui”

Pubblicato il autore: Stefano Corradi Segui

Daniele Rugani – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Intervistato dai microfoni di Juvenews, l’agente di Daniele RuganiDavide Torchia, ha parlato della situazione del suo cliente all’interno della società bianconera e di quell’affare sfumato col Chelsea, dichiarando che il giocatore non aveva alcun desiderio di abbandonare Torino e che spettava soltanto alla società decidere se tenerlo o meno.

Daniele è contento di restare in biaconero“, queste le parole dell’agente di Rugani, “Era al corrente dell’offerta e ne era lusingato, ma non aveva mai chiesto alla Juventus di essere ceduto. Marotta e Paratici hanno deciso di puntare su di lui nonstante l’importante offerta della società inglese.

Sfumata, quindi, l’opportunità del giocatore di poter tornare a giocare per il suo mentore ed ex allenatore, Maurizio Sarri con cui, tra l’altro, l’agente di Rugani pare avere avuto dei contatti. “Non ho mai sentito il Chelsea perché la Juventus aveva deciso di declinare l’offerta. Su Sarri invece devo ammettere che da qualche anno ogni tanto ci sentiamo per parlare di calgio in generale, di tattica ma non abbiamo mai parlato della trattativa di Daniele. Non mi sarei mai permesso”.

potrebbe interessarti ancheLa protesta dei tifosi del Napoli sui social: “La Serie A è truccata, disertiamo il San Paolo contro la Juventus”

Il posto di Rugani nella Juve

Nonostante il rifiuto dell’offerta del Chelsea, la condizione di Rugani all’interno della società bianconera non è ancora molto chiara. Infatti, il ritorno di Leonardo Bonucci, alza ancora di più il livello della competizione -già abbastanza fitta- all’interno della squadra.

Su ciò concorda anche lo stesso Torchia, che ammette: “Alla Juventus, in tutti i reparti, c’è una considerevole abbondanza tecnica. La concorrenza è sempre esistita all’interno della società, ma Daniele, sebbene abbia sempre giocato con compagni di reparto di altissimo livello, nel corso di questi tre anni è sempre riuscito a ritagliarsi uno spazio importante. 

Pertanto, l’agente di Rugani si dice ottimista ed elogia le ultime performance del suo assistito: “Daniele ha iniziato benissimo la nuova stagione. Ha giocato alla grande nelle amichevoli precampionato ed è nelle migliori condizioni psico-fisiche. Per questo motivo posso dirmi sereno. Sarà l’allenatore a decidere se giocherà o meno, ma sono certo che entrerà in campo, anche perché il rifiuto dell’offerta londinese dimostra la stima della società e del tecnico.”

potrebbe interessarti ancheVerso Atletico Madrid-Juventus, Alex Sandro:”L’Atletico è abituato a giocare a questi livelli. Sarà una grande partita”

La convocazione di Rugani

Successivamente, Torchia chiarisce in merito alla convocazione del suo assistito da parte del nuovo commisario tecnico della nazionale azzurra, Roberto Manciniil quale ha richiesto la presenza del giocatore bianconero per gli impegni di Nations League.

L’agente non si mostra per nulla sorpreso e ribadisce le grandi doti del centrale difensivo: È da diversi anni ormai che Daniele fa parte degli azzurri. È così sin dai tempi della gestione di Antonio Conte. Ha già conseguito diverse presenza con la nazionale giocando partite importanti contro avversari come Francia, Inghilterra, Olanda e Argentina. È certamente felice di far parte del gruppo e farà tutto il possibile per restarci.

In chiusura, il rappresentante di Rugani, commenta la situazione del reparto azzurro, mostrandosi moderatamente ottimista in merito alle possibilità della nostra nazionale: “Purtroppo, Mancini non ha a disposizione molti calciatori che giocano in pianta stabile nelle squadre di vertice della serie A. Tuttavia, non sono pessimista. Credo che, come ci hanno dimostrato gli ultimi mondiali, ci sia la possibilità di figurare bene nelle competizioni internazionali.

notizie sul temaZaniolo-show, il giovane fenomeno della Roma rimpianto anche della JuventusIl punto di Cristallo: 24a giornata, la Juventus ipoteca il discorso scudetto, bagarre nelle retrovieJuventus-Milan femminile 2-0 (Video Gol Serie A Women): Bonansea, doppietta che sa di scudetto
  •   
  •  
  •  
  •