Insigne, piccolo grande trascinatore

Pubblicato il autore: Mirko Mantica Segui

Lorenzo Insigne – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Nel XV secolo, dopo i tanti disastri causati dalle guerre d’Italia, ascese la figura di Lorenzo de’ Medici, detto il Magnifico, politico eccellente e dotato di quella modestia e scaltrezza capace di unire tutti i ducati italiani.

Tutt’oggi nel panorama calcistico italiano è presente un uomo, suo omonimo capace unificare tutta, o quasi, l’opinione pubblica: Lorenzo Insigne, il Magnifico.

Oramai nessuno si stupisce più delle sue giocate, sempre altezzose e delicate capaci di sorprendere ogni volta anche il più incredulo tifoso calcistico.
Perché Lorenzo vive di semplicità e compostezza che grazie alla sua inventiva tramuta ogni suo colpo in magia.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Alvino: “Fino ad oggi il calendario è stato l’uomo in più dei bianconeri”

Sin dai tempi del Pescara allenato da  Zeman, noto per il suo gioco espressamente offensivo, Insigne fa degli spazi aperti il suo cavallo di battaglia, capace con la sua velocità e tecnica a saltare l’uomo con il minimo sforzo.

La crescita del ragazzo di Frattamaggiore é graduale, aggiungendo, anno in anno, un tassello al suo puzzle evolutivo, iniziato a Pescara e in continuo svolgimento a Napoli, diventandone piano piano il fulcro.

Abitualmente impiegato come esterno sinistro in un attacco a 3, ultimamente sotto la cura ancelottiana, si é reso lo stesso protagonista come punta centrale in un attacco a due, a supporto di Milik o Mertens.

potrebbe interessarti anchePsg-Napoli, il precedente in Coppa Uefa di 26 anni fa

Sebbene tutta la carriera sia stata sulla corsia sinistra, nella sua nuova posizione riesce con più facilità a trovare la via del gol: sono già 6 le reti segnate da inizio campionato, con una media di circa un gol a partita.

Nonostante la nuova area di gioco, Lorenzo diventa un giocatore ancor più imprescindibile per il popolo napoletano, pronto a prendere per mano il suo Napoli e trascinarlo fino al tanto e atteso scudetto.

 

notizie sul temaIl Napoli vince a Udine, il turnover di Ancelotti arma in più dei partenopeiUdinese-Napoli 0-3 (Video Gol Highlights): gli azzurri vincono e accorciano le distanze dalla JuventusUdinese-Napoli streaming Dazn e diretta Tv, Serie A oggi 20 ottobre dalle 20.30
  •   
  •  
  •  
  •