Juventus, è Mandzukic il talismano di Allegri: c’è anche il croato per il Pallone d’Oro

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Mario Mandzukic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Mandzukic, il portafortuna della Juventus. Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo tutti gli attaccanti bianconeri sono stati in discussione, tranne lui. Per Massimiliano Allegri è intoccabile e fondamentale. Mario Mandzukic è uno dei perni su cui si basa la corazzata Juventus di questi tempi. L’attaccante croato è uno dei calciatori più amati dalla tifoseria bianconera. Per i suoi gol, per il suo impegno e dedizione alla causa. Nelle ultime stagioni aveva fatto l’esterno d’attacco, anche il terzino all’occorrenza. In questo inizio stagione invece Allegri lo ha rimesso al centro dell’attacco. Mandzukic ha subito dimostrato di avere un’ottima intesa con Cristiano Ronaldo. Tanto che i due si sono scambiati i favori nelle ultime due partite. Mario in gol con il Napoli, Cr7 con l‘Udinese. L’uno su assist dell’altro. E la barca Juventus va. Che è un piacere.

Mandzukic nella Juve riveste anche un ruolo scaramantico molto importante. L’attaccante croato, che con l‘Udinese ha festeggiato le 100 presenze in Serie A con i bianconeri, è garanzia di vittoria. L’ex Bayern Monaco ha segnato 26 gol nel campionato italiano con la Juventus e ogni volta i bianconeri hanno poi vinto la partita. Non solo gol in campionato. Mandzukic ha segnato reti pesanti anche in Champions League. Sua la doppietta al Real Madrid al Bernabeu. Prodezze resi inutili dal polemico rigore finale segnato da Cristiano Ronaldo. Sempre contro i Blancos Mandzukic aveva segnato nella finale di Cardiff. Ma anche allora il suo gol fu inutile. In questa stagione il croato non è ancora andato a segno in Europa. Magari aspetterà la fase decisiva della Champions League. E per quella serve tempo e pazienza.

Mandzukic, per il Pallone d’Oro c’è anche lui

Un grande anno quello vissuto da Mario Mandzukic. Poteva essere ancora migliore con la vittoria nella finale dei Mondiali persa dalla sua Croazia contro la Francia. Ma l’annata vissuta tra Juventus e nazionale croata gli è valsa la nomination al Pallone d’Oro di France Football. Ieri sono stati ufficializzati i 30 nomi dei candidati alla vittoria finale. Mandzukic che attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, si è detto onorato di poter concorrere per questo prestigioso riconoscimento.

Mandzukic approfitterà di questa sosta per ricaricare le pile. L’ex Wolfsburg infatti ha dato l’addio alla maglia della Croazia. Sarà contento Allegri che in questi giorni alla Continassa avrà a disposizione sia il croato che Cristiano Ronaldo. Sono loro la coppia che fa sognare in grande i tifosi della Juventus. Sogni italiani, ma sopratutto europei. Di Champions League.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Fiorentina streaming Dazn e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 20/04

Ecco il video postato da Mandzukic su Instagram per commentare il suo inserimento nella lista dei possibili vincitori del Pallone d’Oro 2018. 

notizie sul temaZaniolo, niente asta per il gioiello della Roma: no secco alla JuveConte, a giugno l’annuncio:”Juventus? Serve rispetto per i tifosi”Juventus, stagione finita per Khedira: il tedesco verrà operato al ginocchio
  •   
  •  
  •  
  •