La Liga sbarca negli Stati Uniti: Girona – Barcellona si giocherà a Miami (USA)

Pubblicato il autore: Massimiliano Sacchetti Segui

Leo Messi – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Il presidente della Liga, Javer Tebas, in una recente intervista ha dichiarato che il prossimo 27 gennaio la partita Girona – Barcellona si giocherà allo stadio Hard Rock Stadium di Miami.
La risolutezza di Tebas nel garantire che la partita del Barcellona a Miami si farà è frutto di una lunga battaglia diplomatica con le società della Liga, in particolare il Real Madrid. Tebas ha sottolineato la refrattarietà del mondo dello sport ai cambiamenti, ma ha ribadito che non vi saranno impedimenti allo sbarco del campionato spagnolo sul territorio statunitense. Ma non sono solo le società ad aver espresso parere contrario, infatti alle rimostranze giunte dall’Associazione Calciatori Tebas ha ribadito che non solo non crede che le critiche possano avere una voce rilevante nel dibattito in atto, ma anche che gli stessi giocatori del Girona e del Barcellona siano contenti e vogliosi di partecipare alla prima partita della campionato della Liga negli Stati Uniti.

E l’opposizione del Real Madrid non può avere un peso nella realizzazione di questo evento? Anche di questo Tebas non ha alcun timore e con fermezza dichiara che: la società dice una cosa un giorno e un’altra quello dopo, ma il Real Madrid è lo stesso club che ha organizzato e partecipato agli incontri UFC durante l’estate. Certo può dire quello che vuole, ma è solo un loro punto di vista.
Bene, ma non benissimo, la situazione non appare ancora risolta, ma il presidente Tebas ribadisce la certezza sulla realizzazione dell’evento, viene punzecchiato nell’intervista e gli si chiede se sia disposto a scommettere 1$ su questa iniziativa e lui risponde pacatamente: potrei scommetterci 10000 dollari che il 27 gennaio saremo al Hard Rock Stadium di Miami.
Tabes sostiene la validità di questo progetto in nome di una percorso di ulteriore crescita economica della Liga spagnola che comunque gode di ottima salute.

potrebbe interessarti ancheLiga, un super Betis sorprende il Barcellona al Camp Nou (Video Gol)

Al momento, date anche le congiunture economiche internazionali, la Premiere League ha un valore economico e commerciale più forte, ma la Liga spagnola è un campionato di altissimo livello, composto dalle squadre che offrono le migliori performance nelle competizioni internazionali europee, quindi è il migliore campionato del mondo.
Indubbiamente l’uscita dal campionato spagnolo di grandi personaggi  come Neymar e Ronaldo non sono indicazioni che sembrano andare nella direzione auspicata dalla Liga, ma Tebas non indietreggia mai,  la strada sembra sia ben chiara al numero uno della Liga, spingere sul brand del campionato spagnolo e dare rilievo alla Liga al di sopra dei giocatori e delle singole società sportive. Tuttavia anche tanta determinazione non può ignorare il portafoglio, la Liga con l’aiuto dello stato spagnolo si sta muovendo per cercare di raggiungere quella competitività che possa permettere di arrivare ai livelli della Premiere League, ma al momento è onesto ammettere che alcuni desideri rimangono improbabili,  come  ritrovare quesi personaggi divenuti gradi nel campionato spagnolo, sul campo, ma anche in panchina, e primi fra tutti Guardiola e Mourinho.
La partita Girona-Barcellona del 27 gennaio sarà un occasione per aprire i confini dei campionati nazionali, ma prima Tebas dovrà cercare di risolvere la possibilità per gli spettatori di fruire della visione della partita dato che al momento negli Stati Uniti non è possibile vedere la Liga via cavo.

potrebbe interessarti ancheInter, Spalletti esalta Skriniar: “Barcellona e Real lo vogliono ? Cento milioni più mancia”

 

notizie sul temaChampions League, cuore Inter! Icardi-gol al Barcellona e qualificazione più vicinaMoggi: “Icardi è il problema dell’Inter”. L’argentino segna al Barcellona e Pistocchi ironizza (VIDEO)Partite Champions League oggi 7 novembre, orari e programma: Cska-Roma alle 19, Juve-Manchester United in serata
  •   
  •  
  •  
  •