Mercato Roma, su Cengiz Under c’è il Bayern Monaco. Per i giallorossi vale 60 milioni

Pubblicato il autore: stebent Segui

Cengiz Under – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Pericolo Bayern Monaco per la Roma. Non parliamo di Champions League, ma di mercato. I bavaresi infatti hanno messo gli occhi su Cenzig Under, gioiellino giallorosso e dell’attacco di Eusebio Di Francesco. Dopo un avvio complicato nella sua nuova esperienza alla Roma, il turco si è messo in grande evidenza nella seconda parte della passata stagione andando a segno con grande regolarità e con giocate di altissimo livello. Prestazione che inevitabilmente hanno attirato le attenzioni dei maggiori club europei e tra questi c’è anche il Bayern Monaco.

La trattativa chiaramente è tutt’altro che semplice. Strappare Under alla Roma non sarà facile e soprattutto nel mercato di gennaio. Intanto però il Bayern Monaco ci prova considerando Under il principale obiettivo di mercato. I bavaresi infatti devono sostituire Arjen Robben ormai arrivato alla fine della sua carriera da giocatore. L’olandese ha 35 anni e il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Il Bayern è alla ricerca di un giocatore più giovane, di talento e che abbia le stesse caratteristiche di Robben. In tal senso, il profilo di Under è ritenuto l’ideale per sostituire l’esterno olandese.

potrebbe interessarti ancheFrancesco Totti e l’addio alla Roma: oggi la conferenza

Non sarà però di certo facile strappare il talento turco alla Roma. Monchi punta fortemente su di lui cosi come Di Francesco che continua a dare molta fiducia al giocatore che la sta ripagando nel modo migliore. In questa stagione ha già messo a segno due gol e realizzato quattro assist. Under è considerato un punto cardine del presente e del futuro della Roma che potrà cambiare idea solo in caso di un’offerta irrinunciabile. Offerta che potrebbe arrivare per via dell’asta che rischia di crearsi per Under. Il Bayern lo vuole fortemente, ma sulle sue tracce ci sono anche Arsenal e Manchester City. Ma al momento, il Bayern sembra essere in prima fila per aggiudicarselo.

Proprio i bavaresi sono pronti a mettere sul piatto una cifra intorno ai 60 milioni di euro, cifra che la Roma richiede ufficialmente per il giocatore. L’inserimento di altre squadre potrebbe far lievitare il prezzo per il giocatore che la Roma ha pagato ‘solo’ 15 milioni di euro e quindi creerebbe una plusvalenza per il club giallorosso di tutto rispetto. La Roma intende incassare di più e il Bayern è disposto anche ad aumentare l’offerta perchè vuole Under, è l’obiettivo numero uno già per il mercato invernale. Appare però improbabile che la Roma si privi di Under nel bel mezzo della stagione. Più probabile che se ne riparli la prossima estate. Nel frattempo i club parlano, portano avanti la trattativa per il trasferimento di Under che ha un contratto che lo lega alla Roma fino al giugno 2022.

potrebbe interessarti ancheFrancesco Totti: svelato il nome del club che ha cercato l’ex dirigente giallorosso

La trattativa è in fase embrionale con la Roma che è disposta a trattare ma che allo stesso tempo si guarda intorno per l’eventuale sostituzione di Under ma anche quella di Schick che non sta ripagando la cifra spesa dalla Roma un anno fa. Il nome più gettonato come possibile rinforzo, sempre per il mercato di giugno, è quello di Piatek, giocatore rivelazione a livello mondiale tanto che sulle sue tracce c’è il Napoli ma anche il Barcellona. La Roma ci pensa e cerca anche altro per poter sostituire Under destinato al Bayern, ma di certo non sono escluse eventuali sorprese in un mercato che già si sta infiammando.

notizie sul temaTotti lascia la Roma, domani l’addio ufficialeCalciomercato Napoli: accordo con la Roma per ManolasMercato Juventus: scambio con la Roma per rinforzare la difesa
  •   
  •  
  •  
  •