Milan scatenato. Dopo Paquetà Leonardo prepara altri tre colpi di mercato

Pubblicato il autore: stebent Segui

Paqueta – Foto Getty Images© per SuperNews

Non si ferma più il Milan. Dopo aver messo a segno il colpo Paquetà che arriverà a gennaio dal Flamengo, Leonardo sta preparando altri importanti colpi in entrata. Siamo solo nel mese di ottobre, ma il mercato del club rossonero è ufficialmente iniziato. Leonardo è letteralmente scatenato ed è a caccia di rinforzi di assoluto livello soprattutto per il centrocampo.

Il nome fortemente accostato al Milan è quello di Adrien Rabiot. Il centrocampista del Paris Saint-Germain è stato già in passato accostato al club rossonero. Solo poche settimane fa l’agente Alessio Sundas della Sport Man si era offerto per trattare il trasferimento del giocatore francese che però è anche nel mirino dei più grandi club europei. In Italia la Juventus ha messo gli occhi su di lui da diverso tempo. In Inghilterra è derby di Manchester con United e City pronte a fare follie. In Spagna c’è invece il Barcellona che ha già avviato i contatti con la madre-agente del giocatore.

potrebbe interessarti ancheIl talento brasiliano Paquetà non trova spazio

Situazione intricata quindi e complicata che però vede il Milan in prima fila nella corsa a Rabiot. La carta che si gioca la società rossonera è proprio Leonardo. Il dirigente milanista conosce da tempo Rabiot visti i trascorsi al Psg. Leonardo potrebbe quindi giocare una ruolo fondamentale per il buon esito della trattativa anche se poi servirà anche non solo l’ok del giocatore ma anche quello della società parigina. Dopo il colpo Paquetà, il Psg aveva ‘accusato’ Leonardo ma solo per aver soffiato all’ultimo minuto un talento che il club francese seguiva da molto tempo. Una situazione che potrebbe creare qualche ostacolo a Leonardo nella trattativa per tentare di portare Rabiot in rossonero. Leo ci sta pensando, primi contatti avviati ma la strada è lunga ed in salita.

Altro colpo possibile per il Milan è Leandro Paredes. Anche qui i sondaggi della dirigenza rossonera sono stati avviati da tempo e nelle ultime ore il Milan ha ottenuto l’ok definitivo del giocatore argentino in forza allo Zenit di San Pietroburgo. A meno di clamorose sorprese l’affare si chiuderà a breve con Paredes che a gennaio andrà a rinforzare il Milan di Gattuso.

potrebbe interessarti ancheIl Milan in cerca di rinforzi a Barcellona: Tobido nel mirino

Se qualcosa dovesse però andare storto il Milan è pronto all’alternativa di lusso. Anzi, alla fine potrebbe mettere a segno un terzo colpo anche in caso di esito positivo della trattativa con Paredes. Nicolò Barella è infatti un obiettivo dichiarato dei rossoneri. Il centrocampista del Cagliari è uno dei maggiori talenti di prospettiva di tutto il panorama calcistico italiano. Il Milan lo tiene sotto stretta osservazione, anche se per lui si prospetta un futuro in rossonero non a gennaio ma nella prossima stagione.

Più complicata invece la pista che porta ad Aaron Ramsey. Il costo dell’operazione è molto più alto anche se Ramsey è in scadenza di contratto e quindi questo potrebbe portare il Milan a gestire meglio la trattativa che al momento sembra essere la più complicata ma Leonardo ci ha abituato a colpi di scena inaspettati e chissà che il prossimo non sia proprio il giocatore dell’Arsenal. 

notizie sul temaBologna-Ibrahimovic non si farà, Sabatini esce allo scoperto sullo svedeseBologna-Milan streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match dell’8/12Ibrahimovic torna in Italia. “Andrò in una squadra ricca di storia” e il web si scatena
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: