Nations League: risultati, classifiche e prossimi incontri delle quattro leghe

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Dopo la seconda tornata di partite valide per la Nations League, si cominciano a delineare le classifiche con le relative posizioni; il prossimo appuntamento sarà ora tra un mese dove ci saranno le ultime due giornate che definiranno le qualificate ai play off e le promozioni e le retrocessioni valide per la prossima edizione della competizione.
Andiamo a vedere la situazione dettagliata della Lega A:

Gruppo 1: Francia 7, Olanda 3, Germania 1

Prossime partite: 16/11 Olanda-Francia, 19/11 Germania-Olanda

Nel gruppo 1 la Francia campione del Mondo è ad un passo dalla qualificazione, per far ciò che accada, gli basterà un pareggio nella trasferta olandese, altrimenti dovrà tifare Germania nell’ultimo match. Tedeschi a serio rischio retrocessione, devono sperare che gli orange non battano i galletti e poi dovrà vincere l’ultima in casa proprio contro gli uomini di Ronald Koeman.

Gruppo 2: Belgio 6, Svizzera 6, Islanda 0

Prossime partite: 15/11 Belgio-Islanda, 18/11 Svizzera-Belgio

Nel gruppo 2 Belgio favorito, dove dando per scontata la vittoria contro la già retrocessa Islanda, nell’ultimo incontro in Svizzera basterà pareggiare per qualificarsi ai play off. Agli elvetici  per effettuare il sorpasso sui belgi dovrà obbligatoriamente vincere il match dell’ultima giornata.

Gruppo 3: Portogallo 6, Italia, 4, Polonia 1

Prossime partite: 17/11 Italia-Portogallo, 20/11 Portogallo-Polonia

Nel gruppo 3 la Nazionale di Roberto Mancini andando a vincere in Polonia si è garantita matematicamente la permanenza nella Lega A, ora per vincere il girone dovrà vincere in casa contro il Portogallo (con due gol di scarto sarebbe meglio) e sperare che quest’ultima non batta i polacchi già retrocessi. Portoghesi che dovrebbero fare harakiri per non vincere il girone.

Gruppo 4: Spagna 6, Inghilterra 4, Croazia 1

Prossime partite: 15/11 Croazia-Spagna, 18/11 Inghilterra-Croazia

Nel gruppo 4 la Spagna si è complicata la vita in ottica primo posto dopo la sconfitta interna contro l’Inghilterra e nel prossimo incontro le Furie Rosse dovranno cercare la vittoria in Croazia, altrimenti rischieranno di farsi sorpassare al fotofinish dagli inglesi che a parità di punti sono in vantaggio perchè hanno segnato un gol in più in trasferta negli scontri diretti: 1-2 sconfitta a Wembley, ma 3-2 a Siviglia. Ancora in gioco i croati che con due vittorie nelle ultime due match scavalcherebbero sia inglesi che spagnoli.

Di seguito classifiche e prossimi incontri della Lega B, C e D:

potrebbe interessarti ancheLa personalità di Frenkie De Jong

Lega B

Gruppo 1: Ucraina 9, Repubblica 3, Slovacchia 0

Prossimi incontri: 16/11 Slovacchia-Ucraina, 19/11 Repubblica Ceca-Slovacchia

Gruppo 2: Russia 7, Turchia 3, Svezia 1

Prossimi incontri: 17/11 Turchia-Svezia, 20/11 Svezia-Russia

Gruppo 3: Bosnia ed Herzegovina 9, Austria 3, Irlanda del Nord 0

Prossimi incontri: 15/11 Austria-Bosnia ed Herzegovina, 18/11 Irlanda del Nord-Austria

Gruppo 4: Galles 6, Danimarca, 4 Repubblica d’Irlanda 1

Prossimi incontri: 16/11 Galles-Danimarca, 19/11 Danimarca-Repubblica d’Irlanda

Lega C

Gruppo 1: Israele 6, Scozia, 3, Albania 0

Prossime partite: 17/11 Albania-Scozia, 20/11 Scozia-Israele

Gruppo 2: Finlandia 12, Grecia, 6, Ungheria 4, Estonia, 1

Prossime partite: 15/11 Ungheria-Estonia, Grecia-Finlandia    18/11 Ungheria-Finlandia, Grecia-Estonia

potrebbe interessarti ancheVan Dijk prossimo Pallone d’Oro? L’olandese in vantaggio su Messi

Gruppo 3: Norvegia 9, Bulgaria, 9, Cipro 4, Slovenia, 1

Prossimi incontri: 16/11 Cipro-Bulgaria, Slovenia-Norvegia   19/11 Cipro-Norvegia, Bulgaria-Slovenia

Gruppo 4: Serbia 8, Montenegro 7, Romania 6, Lituania 0

Prossimi incontri: 17/11 Serbia-Montenegro, Romania-Lituania   20/11 Serbia-Lituania, Montenegro-Romania

Lega D

Gruppo 1: Georgia 12, Kazakistan 5, Lettonia 2, Andorra 2

Prossimi incontri: 15/11 Kazakistan-Lettonia, Andorra-Georgia   18/11 Georgia-Kazakistan, Andorra-Lettonia

Gruppo 2: Lussemburgo, 9 Bielorussia 8, Moldavia 5, San Marino 0

Prossimi incontri: 15/11 Lussemburgo-Bielorussia, San Marino-Moldavia   18/11 San Marino-Bielorussia, Moldavia-Lussemburgo

Gruppo 3: Kosovo 8, Azerbaigian 6, Isole Faroe 4, Malta 2

Prossimi incontri: 17/11 Azerbaigian-Isole Faroe, Malta-Kosovo   20/11 Malta-Isole Faroe, Kosovo-Azerbaigian

Gruppo 4: Macedonia 9, Gibilterra 6, Armenia 6, Liechtenstein, 3

Prossimi incontri: 16/11 Gibilterra-Armenia, Liechtenstein-Macedonia   19/11 Macedonia-Gibilterra, Liechtenstein-Gibilterra

notizie sul temaNations League: al via le Final Four in PortogalloNations League, tutti i verdetti. Sorprese Olanda e Svizzera. Flop Germania. Svezia in ANations League: dalla Final Four alla Lega D, tutti i verdetti finali
  •   
  •  
  •  
  •