Palermo – Crotone: probabili formazioni e precedenti

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui


Il posticipo della settima giornata del campionato di serie B, che si disputerà alle ore 21 allo stadio ” Renzo Barbera”, vedrà di fronte Palermo e Crotone: una sfida fra due grandi squadre che sono favorite per la vittoria finale, ma che hanno iniziato a rilento infatti si trovano a metà della graduatoria, però essendo molto corta una vittoria potrebbe rilanciare in chiave playoff una delle due formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI: QUI PALERMO: il Palermo nell’ultimo turno di campionato ha effettuato l’obbligatorio turno di riposo per cui non scende in campo dal 25 settembre, quando venne sconfitto per 2-1 dal Brescia e quella sconfitta fu fatale a Tedino e al suo posto è stato chiamato Stellone che ritorna sulla panchina dei rosanero dopo aver concluso con loro la scorsa stagione.
Con il ritorno del tecnico romano i siciliani cambieranno modulo e passeranno al 4-3-1-2. Importanti sono anche i rientri dal primo minuto di Rispoli e Struna. Ancora out Lo Faso e Chochev.
Fra i Pali confermato Brignoli; In difesa sulla destra rientra Rispoli a discapito di Salvi, mentre a sinistra Ballottagio fra Mazzotta e Aleesami con il norvegese favorito. Al centro sicuro del posto sembra essere struna con al suo fianco uno fra Bellusci e Sziminski, mentre sembrerebbe perdere il posto il giovane Pirrello, titolare negli ultimi match, così come RajKovic, ma il serbo non è al top della condizione. A Centrocampo scelte obbligate con Muraski, Jajalo e Haas sicuri del posto con Fiordilino e soprattutto Falletti che potrebbero entrare a partita in corso. in Avati Traijkovski sarà a supporto delle due punte che saranno Nestorovski e Puscas, con Moreo pronto a Subentrare.

potrebbe interessarti ancheCoppa Italia, Crotone-Sampdoria 1-3: i blucerchiati si impongono dopo lo svantaggio iniziale (video highlights)

PROBABILI FORMAZIONI: QUI CROTONE: Il Crotone viene da un pareggio acciuffato in extremis in casa con il Brescia, mentre nelle due precedenti giornate ha perso con Pescara e Hellas Verona, per cui la partita con il Palermo potrebbe rappresentare un crocevia per la squadra di Stroppa.
I Calabresi dovrebbero scendere in campo con il classico 3-5-2 che prevederebbe Cordaz fra i pali, nella linea difensiva al posto dello squalificato Golemic giocherà uno fra Cuomo e Vaisanen con l’ex Spal possibile titolare e a completare il reparto ci saranno Sampirisi e Marchizza. Sugli esterni sicuro titolare a sinistra ci sarà Martella, mentre a destra è ballottaggio fra Firenze e Molina con il secondo favorito. Al Centro Rodhen, Barberis e Benali. In attacco Budimir con Nalini o Stoian al suo fianco, con il primo in vantaggio.

PROBABILE FORMAZIONE PALERMO:( 4-3-1-2): Brignoli; Rispoli – Struna – Bellusci ( Sziminski) – Aleesami ( Mazzotta); Haas – Jajalo – Muravski; Trajkovski; Nestorovski – Puscas ( Moreo).

potrebbe interessarti ancheSerie D: il calendario del Palermo 2019/20, tutte le partite dei rosanero

PROBABILE FORMAZIONE CROTONE: ( 3-5-2): Cordaz; Vaisanen( Cuomo) -Sampirisi – Marchizza; Molina( Firenze) –
Barberis- Rodhen- Benali; Martella; Nalini ( Stoian) – Budimir.

PRECEDENTI: La prima sfida fra Palermo e Crotone risale alla stagione 1987/1988 nella vecchia serie C2. L’ultimo e unico successo dei calabresi risale al campionato 1999/2000 quando i rossoblù vinsero per 1-0 con un gol di Firmino Elia che militò anche nelle file dei rosanero. Il match più recente avvenne nel campionato 2016/2017, in serie A, con i siciliani che s’imposero per 1-0 con un gol di Nestorovski. In Serie B, l’ultima partita fu nella stagione 2013/2014 e terminò sul punteggio di 0-0

notizie sul temaCalendario Serie B, si parte con Pisa-Benevento. Nella 1.a giornata spiccano anche Perugia-Chievo e il derby calabrese Crotone-CosenzaZaccardo si ritira: campione del mondo 2006La prossima Serie B al via il 24 agosto. Ecco tutte le cose da sapere
  •   
  •  
  •  
  •