Stella Rossa-Napoli, Ancelotti: “Se non passiamo? Siamo dei cog…”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

MUNICH, GERMANY - JULY 31: Head coach Carlo Ancelotti of FC Bayern Muenchen attends the Audi Cup 2017 Press Conference at Westin Grand Hotel on July 31, 2017 in Munich, Germany. (Photo by Sebastian Widmann/Getty Images For AUDI)

potrebbe interessarti ancheIl punto sulla corsa salvezza in serie A a metà campionato

Domani sera al San Paolo, il Napoli affronterà i serbi della Stella Rossa di Belgrado, per una gara che si preannuncia molto attesa ed importante per il passaggio del turno degli ottavi di Champions League.
In sala, protagonisti Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ed il centrocampista brasiliano Allan, pronto per il match di domani. Ancelotti, non fa drammi, dopo l’imprevisto stop casalingo con il Chievo Verona: “non ho visto una squadra pronta in campo. Siamo partiti troppo lenti, ci siamo svegliati tardi, poi il Chievo ha chiuso tutti gli spazi difendendosi bene.”

potrebbe interessarti ancheSqualifica Koulibaly: ecco cosa ha deciso la Corte Federale d’Appello

Ma ciò che fa risalto, è una risposta, ad un giornalista, che gli domanda, su cosa succederebbe se il Napoli non passasse il turno: “Se non passiamo? siamo tutti dei coglioni. E’ una partita importante, non decisiva.” Ma è una risposta che sa di battuta, e frecciata, contro chi ha scatenato polemiche contro il tecnico di Reggiolo, dopo il pareggio di domenica. Ancelotti, sa che il girone del Napoli, è tra i più complicati della Champions League, è stato inserito con due delle candidate alla vittoria finale, e se dovesse vincere il Napoli domani, ed il Psg, no, gli azzurri sarebbero agli ottavi, contro tutti i pronostici della stampa, soprattutto italiana.

notizie sul temaBufera social, scoppia l’hashtag #juveoutNapoli, si punta su Milik: pronto il rinnovo per il polaccoNapoli, i tifosi sono contro Hysaj
  •   
  •  
  •  
  •