Ibrahimovic al Milan, Pellegatti si sbilancia: “Ha firmato per un anno e mezzo”

Pubblicato il autore: Jessica Zanettin Segui

Zlatan Ibrahimovic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

A quanto pare sembra proprio che lo svedese Zlatan Ibrahimovic non veda l’ora di tornare in casa rossonera, a cui è sempre rimasto legatissimo. Dopo le stagioni tra il 2010 e il 2012, dove ha portato a casa ben 42 goal, il campione dalla grande personalità potrebbe dunque essere la nuova stella di questo Milan un po’ carente di leadership. Voci di corridoio che farebbero felice chiunque, a partire dall’ex compagno di squadra Rino Gattuso, insieme a cui ha vinto Scudetto e Supercoppa negli anni precedenti. L’allenatore afferma che sarebbe una vera e propria svolta per la squadra, visto il suo periodo buio. Nonostante a Los Angeles lo abbiano trattato con i guanti il suo ritorno risulterebbe essere molto probabile.

potrebbe interessarti ancheMilan, il colpo Modric tra sogno e realtà

Lo afferma addirittura il giornalista Carlo Pellegatti, il quale di fronte alla notizia si è sbilanciato con queste parole direttamente nel suo canale YouTube: “Sembra che Zlatan Ibrahimovic abbia firmato per un anno e mezzo con il Milan. Questa è la notizia che mi è arrivata oggi. Sono contento di aver sempre sottolineato una cosa: Ibra non sarebbe mai arrivato solo per qualche mese, ma per almeno un anno e mezzo. Le cifre non si sanno, si parla di 2,2 milioni o 3. Dalla Svezia c’erano delle perplessità, invece oggi è arrivata questa notizia. Ovviamente sarebbe da verificare. Non c’è problema di Fair Play Finanziario, perchè il suo costo è relativo. Mi prendo la responsabilità di dire che Ibrahimovic ha già firmato per il Milan. Spero siate entusiasti.”

potrebbe interessarti ancheDepay-Milan: incontro con l’agenzia SEG per trattare?

Non è ancora certa la chiusura del contratto ma i tifosi rossoneri non perdono la speranza e sicuramente il club milanese non rifiuterà il suo ritorno. Il calciatore afferma che il Milan lo ha sempre trattato benissimo e una seconda opportunità in maglia rossonera potrebbe essere tra i suoi progetti futuri.

notizie sul temaMilan, il nuovo sogno è Luka Modric! I rossoneri ci provano per l’attuale pallone d’oroAtalanta, è la migliore squadra di Serie A per il Soccer Power IndexVeretout destinato alla Roma. Cosa cambia nelle strategie del Milan
  •   
  •  
  •  
  •