Palermo, Zamparini vende la società. Ignoto l’acquirente, si attende l’ufficialità

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

Palermo Serie B – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Dopo tanti tira e molla, finalmente la storia tra il Palermo e Zamparini sembra giunta al capolinea. La fumata bianca pare essere giunta, ma non si conosce ancora il nome dell’investitore che rileverà le quote del Palermo calcio.

potrebbe interessarti ancheZaccardo si ritira: campione del mondo 2006

Tutto questo si può leggere in una nota pubblicata dalla stessa società del Palermo, per opera di Maurizio Belli, Amministratore Delegato dell’Advisor al quale è stato affidato l’incarico di curare la trattativa della cessione.
La Financial Innovation Team, in qualità di responsabile della trattativa, ha confermato l’interessamento di uno degli investitore e la sua acquisizione del 100% delle quote societarie.
Quindi la trattativa si è conclusa positivamente, nel migliore dei modi, con l’attesa di qualche giorno per espletare le normali formalità e giungere finalmente alla firma definitiva.
La sua è stata una lunga presidenza alla guida del Palermo, fin dalla stagione 2002-03, precisamente il 21 Luglio 2002. Nei primi anni, dopo aver riportato il Palermo in Serie A dopo 31 anni di assenza, riesce a portare la squadra siciliana nella coppa europea per ben tre anni consecutivi, 2005, 2006, 2007 afifdandole la guida a Guidolin. Poi nelle stagioni 2010 e 2011, questa volta sotto l’esperienza e la sagacia di Delio Rossi.
Pur tra alti e bassi si può dire che sia stato il miglior Palermo della storia. Ora chiuso un capitolo, la società pronta ad aprirne un altro, ricco d’incognite, ma sicuramente stimolante.

potrebbe interessarti ancheLa prossima Serie B al via il 24 agosto. Ecco tutte le cose da sapere

notizie sul temaMercato Juve: obbiettivi Chiesa e IcardiSerie B: la Corte di appello federale salva il Palermo. Ora playout Salernitana-Venezia e Foggia retrocessoRicorso Palermo, rinviata al 29 maggio l’udienza della Corte Federale d’Appello: il presidente Santoro si è astenuto
  •   
  •  
  •  
  •